x

x

Domani si giocherà il recupero del match Stormers-Zebre, in programma lo scorso 27 novembre e rinviato a causa della pandemia Covid-19. La gara sarà trasmessa in diretta su Mediaset, canale 20 del digitale terrestre, e in streaming sulla piattaforma Mediaset Infinity

Le Zebre sono arrivate a Città del Capo nella mattina odierna con un gruppo squadra composto da 28 giocatori, cinque dei quali provenienti dai club italiani del Rugby Colorno, Rugby Viadana, Petrarca Rugby e Rugby Noceto. L’incontro con i biancoazzurri aprirà la tournee sudafricana della franchigia parmigiana che si chiuderà sabato 19 marzo a Durban in casa dei Cell C Sharks.

Sette gli atleti della Nazionale sudafricana presenti nella rosa allenata dall’head coach John Dobson; tra questi ci sono i cinque Springboks campioni in carica al Mondiale del 2019 Steven Kitshoff, Frans Malherbe, Herschel Hantjies, Damian Willemse e Warrick Gelant, quest’ultimi tre in campo domenica pomeriggio a Stellenbosch.

Per far fronte alle loro assenze, e a quelle dei numerosi atleti indisponibili rimasti in Italia, coach Bergamaschi convoca in panchina i due giovani avanti Giampietro Ribaldi del Rugby Viadana e Juan Pitinari del Rugby Noceto, quest’ultimo al suo esordio col vicino club parmigiano.

 

 

La formazione delle Zebre Rugby che domenica 13 marzo alle ore 17:05 italiane scenderà in campo contro i Sudafricani DHL Stormers al Danie Craven Stadium di Stellenbosch nel recupero del 6° turno dello United Rugby Championship:

15. Jacopo Trulla (15)

14. Junior Laloifi (28)

13. Erich Cronjé (8)

12. Timothy O’Malley (7)

11. Asaeli Tuivuaka (6)

10. Carlo Canna (110)

9. Nicolò Casilio (24)

8. Renato Giammarioli (69) (Cap)

7. Iacopo Bianchi (28)

6. Luca Andreani (7)

5. Andrea Zambonin (10)

4. Liam Mitchell (7)

3. Ion Neculai (9)

2. Massimo Ceciliani (46)

1. Paolo Buonfiglio (18)

A disposizione:

16. Giampietro Ribaldi (3) permit player del Rugby Viadana 1970

17. Andrea Lovotti (114)

18. Juan Pitinari (0) permit player del Rugby Noceto

19. Potu Junior Leavasa (17)

20. Maxime Mbandà (69)

21. Guglielmo Palazzani (156)

22. Antonio Rizzi (30)

23. Giulio Bisegni (115)

All. Emiliano Bergamaschi

Non disponibili per infortunio: Tommaso Boni, Chris Cook, Gabriele Di Giulio, Oliviero Fabiani, Leonard Krumov, Giovanni Licata, Marco Manfredi, Johan Meyer, Matteo Nocera

Trattenuti al raduno della Nazionale per il Guinness Sei Nazioni 2022: Luca Bigi, Pierre Bruno, Danilo Fischetti, Alessandro Fusco, David Sisi, Giosuè Zilocchi

DHL Stormers: 15. Warrick Gelant, 14. Seabelo Senatla, 13. Ruhan Nel, 12. Damian Willemse, 11. Leolin Zas, 10. Manie Libbok, 9. Herschel Jantjies, 8. Evan Roos, 7. Hacjivah Dayimani, 6. Deon Fourie (Cap), 5. Marvin Orie, 4. Adre Smith, 3. Neethling Fouche, 2. Scarra Ntubeni, 1. Brok Harris; All. John Dobson
A disposizione: 16. Andre-Hugo Venter, 17. Ali Vermaak, 18. Sazi Sandi, 19. Ernst van Rhyn, 20. Junior Pokomela, 21. Paul de Wet, 22. Tim Swiel, 23. Rikus Pretorius

Arbitro: Adam Jones (Welsh Rugby Union)

Assistenti: Marius van der Westhuizen (South African Rugby Union) e Morne Fereirra (South African Rugby Union)

TMO: Sam Grove-White (Scottish Rugby Union)

 

 

 

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi