x

x

Secondo turno di United Rugby Championship stasera alle ore 18:15 per Zebre Rugby e Ulster. Rispetto alla sconfitta di venerdì scorso con i Lions coach Bradley apporta 5 cambi. Rivoluzionato il reparto delle ali col ritorno di Gabriele Di Giulio e la prima convocazione di Asaeli Tuivuaka. In mediana Alessandro Fusco farà coppia col veterano Azzurro Carlo Canna, in mischia si rivedono dal primo minuto Giovanni Licata e Potu Junior Leavasa.

 

La sfida di sabato sarà la 100° con Michael Bradley capo allenatore, il tecnico con più presenze nella giovane storia del club.

 

Mercoledì scorso le Zebre e tutto il rugby italiano hanno pianto la prematura scomparsa di Leonardo Mussini, anima e colonna del club che ha contribuito a sviluppare in qualità di responsabile dell’area comunicazione e marketing. Oltre ad osservare un minuto di silenzio prima dell’inizio della sfida con l’Ulster Rugby, il suo dolce ricordo verrà omaggiato nella giornata di sabato, con un momento di ritrovo collettivo allo Stadio Lanfranchi di Parma. Saranno previsti diversi interventi di amici, familiari e colleghi che si succederanno dalle 11:00 alle 12:30. A poche ore dal calcio d’inizio della partita con i Nordirlandesi, chiunque potrà presenziare alla cerimonia e accomodarsi sugli spalti dell’impianto sportivo della Cittadella del Rugby di Parma (per partecipare sarà necessario esibire il green pass all’ingresso)

 

Zebre - Ulster sarà trasmessa in diretta TV su Canale 20 alle 18.15.

 

Le formazioni:

 

Zebre: 15 Junior Laloifi, 14 Gabriele Di Giulio, 13 Giulio Bisegni (c), 12 Tommaso Boni, 11 Asaeli Tuivuaka, 10 Carlo Canna, 9 Alessandro Fusco, 8 Giovanni Licata, 7 Potu Junior Leavasa, 6 Maxime Mbandà, 5 Leonard Krumov, 4 David Sisi, 3 Matteo Nocera, 2 Luca Bigi, 1 Danilo Fischetti

Panchina: 16 Oliviero Fabiani, 17 Andrea Lovotti, 18 Ion Neculai, 19 Andrea Zambonin, 20 Renato Giammarioli, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Antonio Rizzi, 23 Jacopo Trulla

Ulster: 15 Will Addison, 14 Craig Gilroy, 13 James Hume, 12 Stewart Moore, 11 Ethan McIlroy, 10 Billy Burns, 9 Nathan Doak, 8 David McCann, 7 Nick Timoney, 6 Matty Rea, 5 Mick Kearney, 4 Alan O’Connor (c), 3 Tom O’Toole, 2 Rob Herring, 1 Eric O’Sullivan

Panchina: 16 Brad Roberts, 17 Callum Reid, 18 Marty Moore, 19 Sam Carter, 20 Sean Reidy, 21 David Shanahan, 22 Mike Lowry, 23 Ben Moxham

 

Stadio Sergio Lanfranchi

Arbitro: Sam Grove-White (SRU)

Assistenti: Clara Munarini (FIR), Luca Trentin (FIR)

TMO: Wayne Davies (WRU)

 

 

Foto Martina Sofo

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi