x

x

Meta Modena - Foto Cus Torino
Meta Modena - Foto Cus Torino

Incredibile a Torino, la neopromossa Cus vince con bonus sul Calvisano nell’ultima giornata di Top10 agganciando a 20 punti il Mogliano Rugby, sarà finale salvezza su campo neutro. I piemontesi vanno sotto nel punteggio a più riprese ma la maggiore motivazione ha spinto gli uomini di coach D’Angelo a centrare la quarta meta del bonus con Roger al 55’, il centro Modena chiude le ostilità segnando la meta del  37-26. Torino raggiunge così in classifica Mogliano che ieri, conquistando la vittoria ma non i cinque punti sul campo dei Lyons.

Calvisano invece saluta il Top10 con una sconfitta, molti i tifosi giallo per accorsi in Piemonte per l’ultima di Palazzani e compagni.

E’ stato un grande finale di stagione per il Cus Torino con 10 punti conquistati negli ultimi due turni dopo che la sconfitta interna contro i veneti nello scontro diretto salvezza sembrava averli condannati al ritorno in Serie A dopo un solo anno nella massima serie.

Allo Zaffanella invece il Viadana ha superato per 33-31 il Valorugby Emilia che, con il terzo posto ed i play-off ormai garantiti, ha approfittato del match per fare per qualche esperimento finendo per cedere ai mantovani che chiudono in sesta posizione la stagione regolare.

 

Peroni TOP10 - XVIII giornata - 22.04.23 
Sitav Lyons v Mogliano Veneto Rugby 23-25 (1-4)
Fiamme Oro Rugby v Petrarca Rugby 33-33 (3-3)
Femi-CZ Rovigo v HBS Colorno 66-7 (5-0)
23.04.23
Cus Torino v Transvecta Calvisano 37-26 (5-1)
Rugby Viadana 1970 v Valorugby Emilia 33-31 (4-2)

Classifica: Femi-CZ Rovigo punti 71; Petrarca Rugby 66; Valorugby Emilia 61; HBS Colorno 56; Fiamme Oro Rugby 53; Rugby Viadana 1970 48; Transvecta Calvisano 40; Sitav Lyons 25; Mogliano Veneto Rugby 20 e Cus Torino 20.



Semifinali - andata 6/7 maggio, ritorno 13/14 maggio
HBS Colorno v Femi-CZ Rovigo
Valorugby Emilia v Petrarca Rugby 

 

Spareggio salvezza - campo neutro e data da definire

Cus Torino v Mogliano Veneto Rugby

 

Viadana, Stadio L. Zaffanella – domenica 23 aprile 2023

Peroni TOP10, XVIII giornata

Rugby Viadana 1970 v Valorugby Emilia 33-31 (23-7)

Marcatori: p.t. 2' cp Dogliani (3-0), 13' m Wagenpfeil tr Dogliani (10-0), 21' cp Dogliani (13-0), 27' cp Dogliani (16-0), 30' m Ciardullo tr Dogliani (23-0), 40' m Renton tr Dominguez (23-7); s.t. 42' m Herrera tr Dogliani (30-7), 45' m Sbrocco tr Dominguez (30-14), 60' m Colombo tr Dominguez (30-21), 76' cp Dominguez P. (30-24), 78' cp Rojas (33-24), 80' m Sbrocco tr Dominguez P. (33-31)

Rugby Viadana 1970: Sauze (53' Peruzzo), Ciardullo (40' Gamboa C.), Morosini, Caputo, Herrera, Dogliani (69' Rojas), Di Chio (60' Gregorio), Locatelli (C) (35-42' Ruiz), Wagenpfeil (52' Novindi), Paolucci (67' Fierro), Mannucci, Schinchirimini, Fiorentini, Gamboa JP (54' Marcoleoni), Tejerizo.

all. Urdaneta 

Valorugby Emilia: Farolini, Lazzarin (5' Colombo), Panceyra, Bertaccini (67' Resino), Mastandrea, Renton, Dominguez T. (65' Dominguez P.), Mazzei (52' Pagnani), Sbrocco, Esposito (50' Rimpelli), Gerosa, Dell'Acqua, Favre (41' Panerai), Silva (43' Luus), Garziera (43' Rossi).

All. Manghi

Arb. Filippo Russo (Treviso)

Cartellini: 36' giallo Mazzei (Valorugby), 40' giallo Tejerizo (Viadana)

Calciatori:  4/4 Dogliani (Viadana), 3/3 Dominguez T. (Valorugby), 1/1 Dominguez P. (Valorugby), 1/1 Rojas (Viadana)

Note: giornata calda e soleggiata, circa 25°, campo in buone condizioni. Spettatori circa 800.

Punti conquistati in classifica:Rugby Viadana 1970 4, Valorugby Emilia 2

Man of the Match: Samuele Locatelli (Rugby Viadana 1970) 

 

Grugliasco, “Campo Angelo Albonico” – domenica 23 aprile 2023
Peroni TOP10, XVIII giornata
Cus Torino v Transvecta Calvisano 37-26 (12-12)
Marcatorip.t. 10’ m. Del Bono tr. Palazzani (0-7); 13’ m. Monfrino nt. (5-7); 25’ m. Loro tr. Roger (12-7); 32’ m. Wendt nt. (12-12); s.t. 41’m. Botturi tr. Palazzani (19-12); 49’ m. Sangiorgi tr. Roger (19-19); 55’ m. Roger tr. Reeves (26-19); 59’ m. Ortis tr. Pallanzani (26-26); 69’ cp. Roger (29-26); 74’ cp. Reeves (32-26); 79’ m. Modena nt. (37-26)     
CUS Torino Rugby: Reeves E., Monfrino, Groza, Reeves G. (Cap), Civita (43’ Vaccaro), Roger (69’ Modena), Loro (60’ Cruciani), Pedicini, Lavorenti (65’ Caputo), Quaglia, Noa (45’ Andreica), Veroli (57’ De Biaggio), Jeffery (75’ Liguori), Sangiorgi, De Lise (45’ Valleise)
All. D’Angelo
Transvecta Calvisano: Contino; Bronzini (49’ Gigli), Waqanibau (60’ Bernasconi), Regonaschi, Delbono; Hugo, Palazzani (C); Botturi, Boschetti, Wendt (55’ Maurizi); Ortis, Van Vuren (60’ Zanetti); 43’ Leso (Schiavon), Marinello (49’ Luccardi), Brugnara (69’ Leso)
All. Guidi
Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)
AA1 Daniele Pompa (Pescara), AA2 Francesco Meschini (Milano)
Quarto uomo: Antonio Luzza (Torino)
TMO: Stefano Pennè (Lodi)
Cartellini: giallo 58’ Reeves G. (CUS)
Calciatori: Roger (CUS) 3/4; Reeves G. (CUS) 2/3; Palazzani (Calvisano) 3/4 
Note: giornata nuvolosa, 20°. Campo in ottime condizioni. Circa 1000 spettatori. 
Punti conquistati in classifica: CUS Torino Rugby 5, Calvisano 1
Player of the Match: Enrico Monfrino (CUS Torino)


 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi