x

x

Michael Bradley e George Biagi hanno commentato a caldo la sconfitta subita al Lanfranchi contro i Dragons. I gallesi si sono imposti per 28-52, complice anche la decisione scellerata dell'arbitro Sean Gallagher di espellere Charlie Walker (doppio giallo) per non essere rotolato via da un placcaggio.

Michael Bradley è soddisfatto del primo tempo, ma ammette le carenze avute nella ripresa: "È stata la prima partita in casa, sarebbe stato importante ottenere 4 o 5 punti. Nel primo tempo i ragazzi hanno giocato bene, l'inizio è stato molto positivo. Abbiamo subito una meta tecnica, e una seconda meta in inferiorità numerica. Loro hanno fatto una penalità nel breakdown, contro una nostra; nella ripresa abbiamo preso il rosso, e quindi per i Dragons è stato facile vincere"

"L'attacco è andato molto bene, siamo stati veloci, il problema è che abbiamo concesso loro delle mete facili. È importante che adesso la squadra continui a giocare in questo modo."

George Biagi parla poco dell'arbitro, concentrandosi sul lavoro del gruppo: "Sono decisioni che prende l'arbitro, ovviamente non sono scuse, anche se abbiamo dovuto giocare in inferiorità numerica. Abbiamo avuto periodi peggiori di questo, dobbiamo continuare a lottare e a lavorare. Sono entrati anche nuovi ragazzi adesso, in sostituzione di Zilocchi e Fischetti. Adesso dobbiamo continuare a lavorare"

"Dobbiamo imparare a gestire meglio il comportamento dell'arbitro. In difesa abbiamo vinto molte collisioni, nella ripresa purtroppo non siamo riusciti ad avere lo stesso ritmo, essendo in inferiorità numerica".

 

Risultati della 2° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Daniel Cau

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi