x

x

Nella nona giornata di Top10 i Lyons ottengono una vittoria clamorosa contro Calvisano, grazie al piede fatato di Ledesma, che segna i piazzati decisivi oltre a propiziare la meta di Massimiliano Filizzola. Nulla da dire sul match tra Petrarca e la Lazio, con i padovani che dominano l'incontro.

 

Sitav Rugby Lyons-Rugby Calvisano  22-19
Gran succeso per i piacentini, che a sorpresa battono Calvisano, al termine di un match particolarmente chiuso. Primo tempo euilibrato, con i Lyons che trovano due piazzati con il piede di Ledesma: al 37' è 6-0. Poco dopo ottima giocata di Schalk Hugo, che vede il break, palla per Vunisa, riciclo per Bronzini che vola in meta per il 6 a 5. C'è ancora tempo e al 40'+1 ecco la risposta con Ledesma che mette un calcetto, ci arriva Filizzola per la meta del 13 a 5. Nella ripresa Calvisano accorcia le distanze: van Zyl evita due placcaggi, accelera e segna il 16 a 12. Sorpasso Calvisano al 62': punizione per gli ospiti, Hugo Schalk prende tutti alla sprovvista e mette un cross kick per Susio, che rompe un placcaggio e va in meta per il 16 a 19. Al 69' punizione per i Lyons, Ledesma dalla piazzola non sbaglia: 19 a 19. Errore grave di Hugo al 72', che sbaglia un calcio e questo costa caro. Al 75' punizione per i Lyons, da quasi 40 metri, ma Ledesma non sbaglia. Finisce 22 a 19.

 

Petrarca Padova-Lazio Rugby  47-5
Vittoria schiacciante e pronosticabile quella di Petrarca sulla Lazio. I ragazzi di Marcato marcano ben sette mete al Plebiscito e si aggiudicano il titolo di campioni d'inverno. Padovani a segno nel primo tempo con Broggin, Galetto e una meta tecnica. Nella ripresa arrivano le segnature di James Faiva (di ritorno dall'Autumn Nations Series con Tonga), Sgarbi, Citton, Schiabel. Per la Lazio meta della bandiera di Santarelli all'80', per il 47 a 5 finale.

 

 

Risultati e classifica di Top10 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi