x

x

Dopo la nomina a prossimo head coach di Marco Bortolami lo staff tecnico del Benetton Rugby si arricchisce con un internazionale di spessore, parliamo dell’inglese Paul Gustard. L’ex tecnico di Harlequins, Sracens e nazionale inglese ha firmato con il club di Treviso un contratto triennale: dal 1° luglio 2021 al 30 giugno 2024.

L’inglese ricoprirà il ruolo di assistant head coach delegato alla difesa e affiancherà Marco Bortolami sulle decisioni strategiche inerenti all’high performance.

Gustard era un terza linea, da giocatore con i Leicester Tigers ha disputato 97 partite da protagonista vincendo 4 Premiership consecutive e due Heineken Cup nel 2001 e nel 2002.

Una volta appesi gli scarpini al chiodo nel 2008, Eddie Jones – ai tempi head coach dei Saracens – gli chiede di diventare l’assistente allenatore dei londinesi. Nel 2009 Jones abbandona i Saracens e allora Gustard viene nominato dal Director of Rugby dei Sarries, Brendan Venter, come allenatore della difesa e degli avanti dei “The Men in Black”.

 

Gustard è un innovatore, con i Saracens fu l’artefice del sistema difensivo passato alla storia come “wolf pack defence”.

Dopo due anni a fianco di Eddie Jones nello staff tecnico dell’Inghilterra in qualità di allenatore della difesa (due Sei Nazioni vinti), nel maggio del 2018 è stato nominato dagli Harlequins come Head of Rugby, posizione che ha mantenuto fino ad una settimana fa.

“Sono entusiasta e felice di unirmi al Benetton Rugby per la prossima stagione. Volevamo entrare a far parte di un gruppo in cui ci fosse una visione chiara, un profondo livello di fiducia e un ambiente dinamico guidato verso alti obiettivi. Voglio mettermi alla prova, migliorare e contribuire al futuro successo del Benetton Rugby. Mi impegnerò ad imparare la lingua, ad abbracciare la cultura e ad investire su di loro nello stesso modo in cui hanno fatto con me. Non vedo l’ora di trasferirmi in uno dei posti più belli del mondo ed incontrare i giocatori, lo staff e far parte di una famiglia davvero speciale!” così si è espresso un entusiasta Paul Gustard.

“Riuscire a mettere sotto contratto Paul Gustard è per noi motivo di grande soddisfazione oltre ad essere decisamente incoraggiante per il futuro. Parliamo di un profilo di altissimo livello che, prima da giocatore e successivamente da allenatore, ha vinto numerosi trofei facendo parte di alcune delle più grandi realtà rugbistiche mondiali.” Ha dichiarato il DS bianco verde Antonio Pavanello.

 

 

Risultati di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino formazioni e statistiche 

Foto England Rugby

 

 

 

 

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi