x

x

Foto Italrugby
Foto Italrugby

Il CT dell’Italia Kieran Crowley ha annunciato la formazione che venerdì 6 ottobre alle ore 21.00 affronterà la Francia all’Olympique Stadium di Lione nel match valido per la quarta ed ultima partita per gli Azzurri nel Girone A della Rugby World Cup 2023, partita che sarà trasmessa in diretta su Rai 2 e Sky Sport 1. Dopo la pesantissima sconfitta subita con gli All Blacks (96-17) gli Azzurri hanno l’ultima possibilità di passare il turno battendo la Francia padrona di casa, ai Bleus servono solo 2 punti per centrare la qualificazione mentre l’Italia ha bisogno necessariamente la vittoria dal momento che l’altra qualificata sarà con tutta probabilità la Nuova Zelanda impegnata con l’Uruguay. Abbiamo parlato della situazione qualificazione delle 4 Pool Mondiali qui.
 

Novità di formazione:

Nel triangolo allargato Capuozzo torna a vestire la maglia numero 15 con Ioane e Bruno alle ali. Paolo Garbisi alla seconda presenza con la maglia n.12 dopo la partita contro l’Uruguay. Chiavi della mediana affidate a Tommaso Allan – diventato miglior marcatore Azzurro nella Rugby World Cup – e a Stephen Varney. In seconda linea torna titolare Niccolò Cannone, mentre in prima linea scenderanno in campo Ceccarelli, Faiva e Ferrari (stranamente schierato a sinistra della prima linea, Fischetti out per infortunio). Pronti a subentrare dalla panchina Manfredi, Zani, Riccioni, Sisi, Zuliani, Fusco, Morisi e Pani.
 

“Il nostro focus sarà sulla prestazione. Abbiamo lavorato in settimana pensando solo alla Francia. Vogliamo onorare la nostra identità di squadra e provare a fare uno step successivo” ha dichiarato Kieran Crowley.

Si tratta del confronto numero 48 tra Italia e Francia, il secondo in un Mondiale dopo il precedente nella fase a gironi nel 2015 vinto dalla Francia a Twickenham.

Francia - Italia è in programma venerdì sera alle ore 21.00 a Lione e in diretta TV su Rai 2 e Sky Sport 1. Arbitrerà il match l’arbitro inglese Karl Dickson.

 

ITALIA:

15 Ange CAPUOZZO (Stade Toulousain, 15 caps)
14 Pierre BRUNO (Zebre Parma, 14 caps)
13 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 29 caps)
12 Paolo GARBISI (Montpellier, 30 caps)
11 Montanna IOANE (Lione, 24 caps)
10 Tommaso ALLAN (Perpignan, 78 caps)
9 Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 23 caps)
8 Lorenzo CANNONE (Benetton Rugby, 15 caps)
7 Michele LAMARO (Benetton Rugby, 32 caps) – capitano
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 51 caps)
5 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 48 caps)
4 Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 35 caps)
3 Pietro CECCARELLI (Perpignan, 30 caps)
2 Epalahame FAIVA (svincolato, 9 caps)
1 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 49 caps)
A disposizione
16 Marco MANFREDI (Zebre Parma, 2 caps)
17 Federico ZANI (Benetton Rugby, 24 caps)
18 Marco RICCIONI (Saracens, 25 caps)
19 David SISI (Zebre Parma, 29 caps)
20 Manuel ZULIANI (Benetton Rugby, 16 caps)
21 Alessandro FUSCO (Zebre Parma, 16 caps)
22 Luca MORISI (Zebre Parma, 49 caps)
23 Lorenzo PANI (Zebre Parma, 4 caps)

 


> La programmazione delle dirette TV della Rugby World Cup 2023 <

 

Questo il calendario delle partite dell’Italia nel girone della RWC 2023:

09.09 Italia v Namibia 52-8, Saint-Etienne 

20.09 Italia v Uruguay 38-17, Nizza 

29.09 Nuova Zelanda v Italia 96-17, Lione 

06.10 Francia v Italia, Lione ore 21

 

> Rugby World Cup 2023: squadre, gironi, orari e stadi del Mondiale di Rugby <

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi