x

x

Seconda giornata di Mondiale per il Sudafrica, che a Toyota affronta i vicini di casa della Namibia, che purtroppo non li eguagliano nelle capacità tecniche.

Dopo appena due minuti di gioco gli Springboks devastano la mischia avversaria ai cinque metri, e Schalk Brits va in meta... ma per il TMO il pallone non tocca il palo. Mischia ai cinque metri per la Namibia, ma la superiorità dei sudafricani è evidente. Al 10', dopo un multifase, gli Springboks ottengono una punizione. Touche ai cinque metri, maul che avanza fino alla meta di Mbonambi: 7-0. Al 15' altra touche ai cinque metri, ancora una volta la maul dei sudafricani macina terreno fino alla meta di Brits: 12-0. Al 16' arriva un'altra meta per il Sudafrica on Mbonambi: 19-0. Al 27' arriva la meta del bonus con Mapimpi: 24-3.

Nella ripresa è un monologo del Sudafrica, a segno con Am, Gelant, ancora con Mapimpi, Brits e Kolisi. Match che si chiude con un perentorio 57-3. Gli Springboks distruggono i vicini di casa della Namibia e adesso pensano al match con gli Azzurri. Man of the match a Lood de Jager.

 

Tabellino: 10' meta Mbonambi tr. E.Jantjies (7-0), 15' meta Louw (12-0), 16' meta Mbonambi tr. E.Jantjies (19-0), 23' cp. Loubster (19-3), 27' meta Mapimpi (24-3), 41' meta Am tr. E.Jantjies (31-3), 47' meta Gelant tr. E.Jantjies (38-3), 53' meta Mapimpi tr. E.Jantjies (45-3), 58' meta Kolisi (50-3), 63' meta Brits tr. E.Jantjies (57-3)
Calciatori: 7/9 Elton Jantjies (Sud Africa), 1/1 Cliven Loubster (Namibia)
Cartellini: giallo a Adriaan Booysen (Namibia), giallo a Johannes Coetzee (Namibia)

Man of the match: Lood de Jager (Sudafrica)

 

Sud Africa: 15 Warrick Gelant, 14 Sbu Nkosi, 13 Lukhanyo Am, 12 Frans Steyn, 11 Makazole Mapimpi, 10 Elton Jantjies, 9 Herschel Jantjies, 8 Schalk Brits (c), 7 Kwagga Smith, 6 Francois Louw, 5 Lood de Jager, 4 RG Snyman, 3 Vincent Koch, 2 Bongi Mbonambi, 1 Tendai Mtawarira
A disposizione: 16 Steven Kitshoff, 17 Thomas du Toit, 18 Eben Etzebeth, 19 Siya Kolisi, 20 Franco Mostert, 21 Cobus Reinach, 22 Damian de Allende, 23 Cheslin Kolbe

Namibia: 15 Johan Tromp, 14 Chad Plato, 13 JC Greyling, 12 Peter John Walters, 11 Lesley Klim, 10 Cliven Loubser, 9 Eugene Jantjies, 8 Adriaan Booysen, 7 Muharua Katjijeko, 6 Thomasau Forbes, 5 Tjiuee Uanivi (captain), 4 Johan Retief, 3 AJ de Klerk, 2 Louis van der Westhuizen, 1 Desiderius Sethie
A disposizione: 16 Obert Nortje, 17 Andre Rademeyer, 18 Johannes Coetzee, 19 Prince Gaoseb, 20 Janco Venter, 21 Wian Conradie, 22 Helarius Axasman Kisting, 23 Johan Deysel

City of Toyota Stadium, Toyota City
Arbitro: Mathieu Raynal (France)
Assistenti: Nic Berry (Australia), Andrew Brace (Ireland)
TMO: Graham Hughes (England)

 

Risultati e classifiche dei gironi della Rugby World Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

Foto Twitter @Supersport

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi