x

x

Nel match che potrebbe portare gli All Blacks ad un passo dalla vittoria del titolo, Ian Foster è pragmatico e schiera in campo una squadra rivoluzionata. Il coach ha infatti tre cartucce da sparare, e due di queste hanno come obiettivo gli Springboks campioni del Mondo in carica.

Cinque minuti di gioco e il gigante Patrick Tuipulotu trova lo spazio per la prima marcatura dell'incontro, 7-0. Accorcia Boffelli dalla piazzola, e subito dopo c'è un nuovo allungo da parte di Jordie Barrett, da circa trenta metri (10-3). Al 26' allungo di TJ Perenara, sugli sviluppi di una mischia ai cinque metri, concludendo con la meta che vale il 17 a 3. Sul finire di primo tempo Tupou Vaa'i marca nell'angolino, sfruttando un multifase al limite dell'area, e Barrett non sbaglia la trasformazione (24-3).

Ripresa che non vede cambiamenti nel ritmo di gioco. Al 46' percussione veloce: palla da McKenzie a Will Jordan, poi Ardie Savea infine Taukei'aho che vola in meta per il 29 a 6. Al 52' Emiliano Boffelli trova la meta che potrebbe riaccendere un attimo di speranza per i Pumas, ma al 77' gli All Blacks chiudono i conti, ancora una volta Tupou Vaa'i a segno.

Finisce con la vittoria e bonus per gli All Blacks, ormai vicinissimi alla vittoria del Rugby Championship, ma davanti c'è la doppia sfida con il Sudafrica, ultimo baluardo rimasto...

 

Tabellino: 5' meta Tuipulotu tr. Barrett (7-0), 7' cp. Boffelli (7-3), 13' cp. Barrett (10-3), 26' meta Perenara tr. Barrett (17-3), 40' meta Vaa'i tr. Barrett (24-3), 43' cp. Boffelli (24-6), 46' meta Taukei'aho (29-6), 52' meta Boffelli tr. Boffelli (29-13), 77' meta Vaa'i tr. Barrett (36-13)
Calciatori: 5/6 Jordie Barrett (All Blacks), 3/3 Emiliano Boffelli (Argentina)

 

All Blacks:15 Jordie Barrett, 14 Will Jordan, 13 Rieko Ioane, 12 Quinn Tupaea, 11 George Bridge, 10 Damian McKenzie, 9 TJ Perenara, 8 Hoskins Sotutu, 7 Ardie Savea (c), 6 Ethan Blackadder, 5 Tupou Vaa’i, 4 Patrick Tuipulotu, 3 Tyrel Lomax, 2 Samisoni Taukei’aho, 1 Joe Moody
Panchina: 16 Codie Taylor, 17 George Bower, 18 Ofa Tuungafasi, 19 Scott Barrett, 20 Luke Jacobson, 21 Finlay Christie, 22 Beauden Barrett, 23 Braydon Ennor

Argentina: 15 Juan Cruz Mallia, 14 Santiago Cordero, 13 Lucio Cinti, 12 Santiago Chocobares, 11 Emiliano Boffelli, 10 Santiago Carreras, 9 Gonzalo Bertranou, 8 Pablo Matera, 7 Marcos Kremer, 6 Juan Martín González, 5 Tomas Lavanini, 4 Matias Alemanno, 3 Santiago Medrano, 2 Julian Montoya (c), 1 Facundo Gigena
Panchina: 16 Santiago Socino, 17 Carlos Muzzio, 18 Enrique Pieretto, 19 Guido Petti, 20 Tomás Lezana, 21 Gonzalo Garcia, 22 Domingo Miotti, 23 Matias Moroni

 

Suncorp Stadium, Brisbane
Arbitro: Jaco Peyper (South Africa)
Assistenti: Nic Berry (Australia), Jordan Way (Australia)
TMO: Damon Murphy (Australia)

 

 

 

 

Classifica Rugby Championship 2021:

20 All Blacks

10 Sudafrica

9 Australia

0 Argentina

 

 

 

Foto Twitter @AllBlacks

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi