x

x

L’Italia tornerà in campo giovedì alle 16.45 locali (9.45 italiane) per sfidare il Canada nel secondo turno della Rugby World Cup, match in programma al Hakatanamori Stadium di Fukuoka.

Sono ben 10 i cambi apportati da Conor O’Shea rispetto alla formazione che ha battuto la Namibia: Jayden Hayward viene spostato centro e farà coppia insieme a Michele Campagnaro, Callum Braley partirà dal primo minuto e formerà la cerniera mediana con il confermato Tommaso Allan. Braam Steyn prende il posto di Sergio Parisse con la maglia numero 8, la fascia di capitano passa per la terza volta a Dean Budd entrato in seconda linea dal primo minuto. In prima linea si rivede Simone Ferrari nel ruolo naturale di pilone destro.

Nove i precedenti tra le due squadre con 2 vittorie per il Canada e 7 per gli Azzurri, l’ultima volta nel 2015 ai mondiali in Inghilterra gli azzurri faticarono a ottenere la vittoria (23-18) contro un Canada allora alleato da Kieran Crowley, attuale tecnico neozelandese del Benetton. L’ultimo scontro diretto è valso una della quattro vittorie dell’era O’Shea, 20-18 il risultato in favore dei nostri, era l’estate 2016.

Il match tra Italia e Canada, il secondo del Mondiale di Rugby 2019, sarà trasmesso in diretta su Rai 2 giovedì alle 09.45 con telecronaca di Alessandro Fusco e Andrea Gritti, arbitra Nigel Owens.

 

ITALIA:

15 Matteo MINOZZI (Wasps, 14 caps)*

14 Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 60 caps)*

13 Michele CAMPAGNARO (Harlequins, 44 caps)*

12 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 21 caps)

11 Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 13 caps)*

10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 52 caps)

9 Callum BRALEY (Gloucester, 3 caps)

8 Abraham STEYN (Benetton Rugby, 34 caps)

7 Jake POLLEDRI (Gloucester, 11 caps)

6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 20 caps)

5 Dean BUDD (Benetton Rugby, 24 caps) – capitano

4 David SISI (Zebre Rugby Club, 7 caps)

3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 26 caps)

2 Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 22 caps)

1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 38 caps)*

 

A disposizione

16 Federico ZANI (Benetton Rugby 10 caps)

17 Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 12 caps)*

18 Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 5 caps)*

19 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 16 caps)*

20 Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 19 caps)*

21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 35 caps)

22 Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 37 caps)

23 Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 20 caps)*

 

CANADA:

15 Patrick Parfrey

14 Jeff Hassler

13 Ben Lesage

12 Nick Blevins

11 DTH Van Der Merwe

10 Peter Nelson

9 Gordon McRorie

8 Tyler Ardron – capitano

7 Lucas Rumball

6 Micheal Sheppard

5 Josh Larsen

4 Conor Keys

3 Matt Tierney

2 Eric Howard

1 Hubert Buydens

 

 A disposizione:

16 Benoit Piffero

17 Djustice Duru-Sears

18 Jake Ilnicki

19 Luke Campbell

20 Matt Heaton

21 Jamie Mackenzie

22 Ciaran Hearn

23 Andrew Coe

 

Risultati e classifiche dei gironi della Rugby World Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

 

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi