x

x

Petrarca pronto a mantenere l'imbattibilità in questo match dalle tinte rosse. Dall'altro lato Valorugby vuole risalire la china e tentare di agguantare il primo posto in classifica.

Emiliani in vantaggio dopo appena sei minuti di gioco, con una meta tecnica arrivata dopo la francesina di Zini ai danni di Gonzalo Garcia, che ormai si era involato in meta: 7 a 3. Al 24' ottima reazione dei padovani, che macinano terreno, ad un passo dalla meta giocano con l'uomo in più, palla lunga da Faiva a Luca Zini che va a segno per il 7 a 8. Nuovo sorpasso di Valorugby: al 36' ottimo guizzo di Garcia, che arriva al limite dell'area, poi serie di pick and go fino alla meta di Eduardo Sbrocco. Al 45' percussione petrarchina, la palla arriva a Zini che si invola in meta, ma c'è un in avanti precedente e viene annullata. Si torna su di un vantaggio precedente e i Tutti Neri vanno in touche: buon drive, Lorenzo Citton si stacca dalla maul, trova il break e va a segno in mezzo ai pali per il 14 a 15. Si gioca punto su punto, prima un piazzato di Newton poi Faiva. Al 78' meta straordinara: Amenta rompe un placcaggio, avanza tra le maglie avversarie, palla liberata per Diego Antl che trova il break e vola in mezzo ai pali, si va sul 24 a 18. Petrarca non si arrende e porta a casa il punto bonus: punizione all'80' e giallo a Farolini per placcaggio al volo, si va in touche e con un drive vincete arriva la meta del 24 a 23 finale. I petrarchini sbagliano la trasformazione e cedono nel risultato per la prima volta in questo campionato.

 

Tabellino: 2' cp. Faiva (0-3), 6' meta tecnica (7-3), 24' meta Zini (7-8), 36' meta Sbrocco tr. Newton (14-8), 46' meta Citton tr. Faiva (14-15), 51' cp. Newton (17-15), 57' cp. Faiva (17-18), 78' meta Antl tr. Newton (24-18)
Cartellini: giallo a Farolini (Valorugby)

Valorugby Emilia:Farolini (cap); Colombo, Majstorovic, Antl, Bertaccini; Newton, Garcia; Amenta, Sbrocco, Mordacci; Dell’Acqua, Du Preez; Randisi, Luus, Sanavia
a disposizione: Silva, Diaz, Mattioli, Gerosa, Balsemin, Rimpelli, Favaro, Dominguez/Cioffi

all. Manghi

Petrarca Rugby: Tebaldi; Esposito, Sgarbi, Broggin, Zini; Faiva, Panunzi; Trotta (cap.), Ghigo, Makelara; Panozzo, Galetto; Pavesi, Di Bartolomeo, Borean
a disposizione: Braggiè, Carnio, Hasa, Beccaris, Catelan, Citton, Scagnolari, De Sanctis

all. Marcato

arb. Piardi (Brescia)
g.d.l. Russo (Milano), Bertelli (Brescia)
quarto uomo: Vidackovic (Milano)
TMO: Liperini (Livorno)

 

 

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

 

 

Risultati e classifica di Top10 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi