x

x

A Edimburgo Scozia - Francia si affrontano sabato dando il via al secondo turno del 6 Nazioni. Nella Scozia Rory Darge rientra dall'infortunio escludendo a sorpresa Jamie Ritchie. Darge ricoprirà il ruolo di co-capitano insieme al mediano d'apertura Finn Russell che ha assunto la responsabilità di capitano unico con il Galles. Non c'è spazio nel gruppo dei 23 per Ritchie, nonostante abbia guidato il XV del Cardo alla Coppa del Mondo di Rugby al posto di Stuart Hogg solo pochi mesi fa.

Ritchie è stato privato della fascia di capitano per il Sei Nazioni 2024 dopo che Townsend ha messo in dubbio il suo stato di forma. Il 27enne è sceso in campo contro il Galles lo scorso fine settimana, ma evidentemente ha pagato il prezzo per il crollo collettivo nel secondo tempo della partita. La disciplina è stata un problema per la Scozia che ha rischiato di perdere dopo un vantaggio di 27-0, 27-26 il risultato finale al Principality.

Matt Fagerson sarà il flanker lato chiuso contro la Francia. Jack Dempsey sarà numero otto con Andy Christie incluso nei 23 in panchina. Christie è in ottima forma, lo ha dimostrato per i Saracens nella Premiership e offrirà tutte le sue qualità dalla panchina.

Fabien Galthie CT della Francia ha apportato due cambi alla formazione che affronterà la Scozia a Murrayfield. Nel reparto dei trequarti Bielle-Biarrey è promosso titolare al posto di Yoram Moefana, assieme alla prolifica coppia Thomas Ramos e Damian Penaud  completa il trio arretrato. Gael Fickou e Jonathan Danty la solidissima coppia di centri. Il cambio nel pacchetto vede il seconda linea Cameron Woki prendere il posto di Paul Willemse, sospeso, farò coppia con Paul Gabrillagues. La prima linea rimane la stessa con i massicci piloni Uini Atonio e Cyrill Baille affiancati dall'energico Peato Mauvaka come tallonatore. Gregory Alldritt il capitano.

La Francia ha optato per una panchina 6-2 con il giovane talento Posolo Tuilagi tra le riserve insieme al possibile debuttante Alexandre Roumat - figlio dell'ex internazionale francese Olivier. L'allenatore della Francia Galthie  non ha mai perso tre partite di fila da quando è allenatore dei Bleus - un record che potrebbe essere a rischio questo fine settimana.

Scozia - Francia del 6 Nazioni è in programma sabato alle ore 15.15 da Murrayfield e in diretta TV su Sky Sport Arena.
 

Scozia - Francia, le formazioni annunciate:

Scozia: 15 Kyle Rowe, 14 Kyle Steyn, 13 Huw Jones, 12 Sione Tuipulotu, 11 Duhan van der Merwe, 10 Finn Russell (cc), 9 Ben White, 8 Jack Dempsey, 7 Rory Darge (cc), 6 Matt Fagerson, 5 Scott Cummings, 4 Grant Gilchrist, 3 Zander Fagerson, 2 George Turner, 1 Pierre Schoeman
Panchina: 16 Ewan Ashman, 17 Alec Hepburn, 18 Elliot Millar-Mills, 19 Sam Skinner, 20 Andy Christie, 21 George Horne, 22 Ben Healy, 23 Cameron Redpath

Francia: 15 Thomas Ramos, 14 Damian Penaud, 13 Gaël Fickou, 12 Jonathan Danty, 11 Louis Bielle-Biarrey, 10 Matthieu Jalibert, 9 Maxime Lucu, 8 Grégory Alldritt (c), 7 Charles Ollivon, 6 François Cros, 5 Paul Gabrillagues, 4 Cameron Woki, 3 Uini Atonio, 2 Peato Mauvaka, 1 Cyril Baille
Panchina: 16 Julien Marchard, 17 Sébastien Taofifenua, 18 Dorian Aldegheri, 19 Posolo Tuilagi, 20 Alexandre Roumat, 21 Paul Boudehent, 22 Nolann Le Garrec, 23 Yoram Moefana

Date: Saturday, February 10
Venue: Murrayfield, Edinburgh
Kick-off: 14:15 GMT
Arbitro: Nic Berry (Australia)
Assistenti: Nika Amashukeli (Georgia), Jordan Way (Australia)
TMO: Brian MacNeice (Ireland)

 

La Classifica del Sei Nazioni:

5 Irlanda 
4 Inghilterra 
4 Scozia
2 Galles 
1 Italia
0 Francia 


6 Nazioni - 2° turno: 

Sabato 10 febbraio
Ore 15.15 Scozia - Francia 
Ore 17.45 Inghilterra - Galles 
Domenica 11 febbraio
Ore 16.00 Irlanda - Italia 


Il calendario del 6 Nazioni 2024

Chi trasmette le dirette del 6 Nazioni di rugby? Clicca qui

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi