x

x

Lo United Rugby Championship torna in campo con Benetton impegnato a Monigo contro la capolista Leinster. Squadra rimaneggiata per i trevigiani, per far fronte alle assenze dovute al Sei Nazioni. Tra i giocatori reintegrati ci sono Toa Halafihi, Braam Steyn e Marco Zanon.

Appena sei minuti di gioco e gli irlandesi trovano il vantaggio con la meta di Max Deegan: 0 a 7. Al 23' raddoppio degli uomini in blu: drive devastante al limite dell'area e Sean Cronin va a schiacciare per il 3 a 14. Ormai Leinster ha il pallino del gioco, al 28' arriva una meta di Larmour che vale il 3 a 21. Ross Byrne chiude il primo tempo con il bonus: si va sul 3 a 28.

Nella ripresa il copione non cambia. Sean Cronin trova la seconda meta personale al 48' per il 3 a 35. Finalmente un momento di respiro per Benetton al 51': meta di Piantella trasformata da Rhyno Smith (10-35). Continua la mattanza, al 61' altra meta del neo entrato James Tracy, ed è 10 a 42. Meta numero sette con Jimmy O'Brien, il treno non si ferma, si va sul 10 a 49. Ancora James Tracy in meta, al 72' porta i suoi sul 10 a 54. I Leoni mostrano il proprio orgoglio e trovano la seconda marcatura con Lorenzo Cannone: 17 a 54. Nel finale Leinster non si ferma, seconda meta per Jimmy O'Brien per il 17 a 61 che chiude il match.

 

Tabellino: 6' meta Deegan tr. Byrne (0-7), 12' cp. Smith (3-7), 23' meta Cronin tr. Byrne (3-14), 28' meta Larmour tr. Byrne (3-21), 35' meta Byrne tr. Byrne (3-28), 48' meta Cronin tr. Byrne (3-35), 51' meta Piantella tr. Smith (10-35), 61' meta Tracy tr. Byrne (10-42), 65' meta O'Brien tr. Byrne (10-49), 72' meta Tracy (10-54), 75' meta Cannone tr. Smith (17-54), 80' meta O'Brien tr. O'Brien (17-61) 
Calciatori: 3/3 Rhyno Smith (Benetton), 8/9 Ross Byrne (Leinster)

Benetton: 15 Andries Coetzee, 14 Lorenzo Pani, 13 Joaquin Riera, 12 Filippo Drago, 11 Rhyno Smith, 10 Tomas Albornoz, 9 Alessandro Garbisi, 8 Toa Halafihi, 7 Lorenzo Cannone, 6 Matteo Meggiato, 5 Carl Wegner (c), 4 Nicola Piantella, 3 Nahuel Tetaz, 2 Corniel Els, 1 Federico Zani
Panchina: 16 Tomas Baravalle, 17 Matteo Drudi, 18 Cherif Traore, 19 Abraham Steyn, 20 Alessandro Izekor, 21 Luca Petrozzi, 22 Marco Zanon, 23 Luca Sperandio

Leinster: 15 Jimmy O’Brien, 14 Jordan Larmour, 13 Jamie Osborne, 12 Harry Byrne, 11 Tommy O’Brien, 10 Ross Byrne, 9 Luke McGrath (c), 8 Max Deegan, 7 Scott Penny, 6 Rhys Ruddock, 5 Joe McCarthy, 4 Ross Molony, 3 Thoas Clarkson, 2 Seán Cronin, 1 Peter Dooley
Panchina: 16 James Tracy, 17 Ed Byrne, 18 Michael Alaalatoa, 19 Devin Toner, 20 Dan Leavy, 21 Cormac Foley, 22 Rory O’Loughlin, 23 Dave Kearney

 

 

 

 

 

Foto Twitter @benettonrugby

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi