x

x

Clamoroso al Nyayo Stadium di Nairobi (Kenia) nella terza giornata del Trophy Under 20 di World Rugby. La Scozia, grande favorita per la vittoria finale, perde 37-26 da un battagliero Uruguay e resta per un’altra stagione nella serie B del rugby mondiale. La finale se la giocheranno Uruguay e Spagna, vittoriosa 28-10 su Samoa; la vincente salirà in serie A alla World Rugby U20 Championship al posto del Giappone, retrocesso dopo la sconfitta con l’Italia.
 

LA CRISI: La sconfitta con l’Uruguay è la riprova della crisi profonda che vivono il movimento giovanile e l’Under 20 della Scozia, retrocessa nel 2019 al Mondiale e strapazzata regolarmente negli ultimi anni al Sei Nazioni dall’Italia di Massimo Brunello (l’ultima sconfitta azzurra risale al 2020, 30-29 a Reggio Emilia, ct Fabio Roselli ora è alle Zebre). Peccato poi che con la Nazionale maggiore succeda il contrario: da 9 anni prende batoste dagli scozzesi, mai successo un periodo così lungo. L’ultima vittoria risale al Sei Nazioni 2015, 22-19 a Edimburgo. Sabato 29 luglio c’è Scozia-Italia ancora a Edimburgo, inizio delle Summer Series. La serie nera finirà?

 

RISULTATI TROPHY U20: Nelle altre due partite del terzo turno gloria per le squadre africane, Zimbabwe-Stati Uniti 38-37 e Kenia-Hong Kong Cina 22-16. 

CLASSIFICHE TROPHY U20:

Poule A: Uruguay 14 punti, Scozia 11, Zimbabwe 6, Stati Uniti 3. 

Poule B: Spagna 14, Samoa 19, Kenia 5, Hong Kong 3. 

 

Le finali di domenica 30 luglio: 
1° posto Uruguay-Spagna
3° posto Scozia-Samoa
5° posto Kenia-Zimbabwe
7° posto Stati Uniti-Hong Kong.


 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi