x

x

Tuivaiti placcato da Galetto
Tuivaiti placcato da Galetto

Nella seconda semifinale di andata dei play-off del Peroni TOP10 il Petrarca espugna lo stadio Mirabello di Reggio Emilia, il XV di Andrea Marcato mette sotto i reggiani 17-22.


 

Dopo la semifinale giocata ieri e vinta dal Colorno in casa contro Rovigo, oggi è toccato a Valorugby Emilia e ai campioni in carica del Petrarca Rugby. La squadra di Andrea Marcato ha avuto nelle prime battute qualcosa in più sia in difesa, resistendo ai padroni di casa, che in attacco andando a marcare due mete con l’ala italo-argentina Marcos De Sanctis. In occasione delle due mete altrettanti errori di placcaggio degli uomini del pack reggiano, il primo tempo va in archivio sullo 0-12.

Nel secondo tempo Tebaldi impegna l’uomo e detta il passaggio stretto per Matteo Canali che resiste a un placcaggio e va oltre la linea per il 22-0. Reggio Emilia si porta in attacco e va a segnare due volte con il giovane Ortombina, prima fortunato nel raccogliere una palla persa indietro di Luss, poi ad allungarsi sulla bandierina staccandosi dalla maul. Nei minuti finali Newton mette dentro il calcio del 17-22 guadagnando il punto difensivo vitale in ottica gara di ritorno.

Player of the Match il terza linea patavino Luca Nostran.
 

Domenica Prossima 14 maggio al Plebiscito di Padova la semifinale di ritorno, al Valorugby Emilia servirà vincere con più di 5 punti di scarto per accedere alla finale in programma a Parma domenica 28 maggio.

 

Reggio Emilia, Stadio Mirabello – domenica 7 maggio ore 16

Peroni TOP10, Semifinale di Andata play-off – diretta Rai Sport e Eleven Sports

Valorugby Emilia v Petrarca Rugby 17-22 (0-12)

Marcatori: p.t. 22’ m. De Sanctis tr. Lyle (0-7) 41’ m. De Sanctis (0-12); s.t. 44’ c.p. Lyle (0-15); 47’ m. Canali tr. Lyle (0-22); 56’ m. Ortombina tr. Newton (7-22); 65’ m. Ortombina tr. Newton (14-22); 79’ c.p. Newton (17-22)

Valorugby Emilia: Farolini (59’ Dominguez T.); Resino, Majstorovic (57’ Mastandrea), Bertaccini, Colombo; Newton, Renton; Ortombina, Sbrocco, Tuivaiti; Du Preez (48’ Gerosa), Dell’Acqua (cap) (73’ Rimpelli); Favre (48’ Randisi), Luus (57’ Silva), Garziera (70’ Rossi)

A disposizione: Silva, Rossi, Randisi, Gerosa, Cenedese, Dominguez T., Mastandrea, Rimpelli. 

All. Manghi

Petrarca Rugby: Lyle; Esposito, De Masi, Broggin, De Sanctis (78’ Capraro); Faiva, Tebaldi (57’ Citton); Trotta (cap.), Nostran, Casolari (55’ Montagner); Canali (52’ Panozzo), Galetto (64’ Michieletto); Hughes (48’ Pavesi), Cugini, (52’ Di Bartolomeo) Spagnolo.

A disposizione: Borean, Di Bartolomeo, Pavesi, Michieletto, Panozzo, Citton, Capraro, Montagner

All. Marcato

Arb. Gianluca Gnecchi (Brescia)

AA1 Franco Rosella (Roma), AA2 Federico Boraso (Rovigo)

Quarto Uomo: Simone Boaretto (Rovigo)

Quinto Assistente: Clara Munarini (Parma)

TMO Stefano Pennè (Lodi)

Calcatori: Lyle (Petrarca Rugby) 3/5; Newton (Valorugby Emilia) 3/3

Note: Campo in buone condizioni, giornata calda con circa 26 gradi. Presenti circa 1150 spettatori.

Punti conquistati: Valorugby Emilia 1; Petrarca Rugby 4

Peroni Player of the Match: Nostran (Petrarca Rugby)

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi