x

x

L’ex stella Wallabies Toutai Kefu, attuale allenatore di Tonga, è stato aggredito e si trova in fin di vita dopo essere stato pugnalato nella sua casa di Brisbane mentre cercava di difendere la sua famiglia durante un'irruzione.

 

Kefu si trovava in casa quando tre persone hanno fatto irruzione nella sua abitazione a Coorparoo alle 3 del mattino. Secondo Channel 7 Kefu è stato pugnalato allo stomaco mentre tentava di difendere la sua famiglia dagli aggressori. Portato d'urgenza e operato all'ospedale Princess Alexandra, attualmente si trova in gravi condizioni a causa delle ferite addominali. La moglie, il figlio e la figlia di Kefu sono anch’essi rimasti feriti durante la rissa e sono stati portati in ospedale.

 

Secondo quanto riferito dai media locali uno dei presunti colpevoli è stato arrestato sul posto fermato dai vicini, mentre gli altri due sono riusciti a scappare. Due persone sono sotto custodia della polizia.

 

Toutai Kefu (47 anni) vanta 60 caps per i Wallabies con cui è stato eletto Campione del Mondo 1999. Sono ben 103 le presenze con i Queensland Reds, attualmente è allenatore della nazionale di Tonga.

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

 

Visita il nostro shop online!

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi