x

x

Al minuto 63 della semifinale di Top10 Rugby Rovigo - Valorugby Emilia (24-22) succede un parapiglia, durante una azione di gioco i due mediani di mischia Gonzalo Garcia e Alberto Chillon si contendono l’ovale a gioco fermo, interviene il terza linea del Valorugby Nicolas Sbrocco che spinge Chillon, il mediano rosso blu però mentre cade scalcia colpendo nelle parti basse Sbrocco che poi rimane a terra in attesa del soccorso dei fisioterapisti. L’arbitro Bottino non estrae cartellini e la partita poi riprenderà senza infortuni.

Al termine della gara il Commissario per le Citazioni, il signor Stefano Marrama, davanti al team manager dei reggiani Luca Manghi ha avuto un breve colloquio con il numero 7 del Valorugby Sbrocco ed oggi la squalifica di un mese a Chillon, Rovigo dovrebbe presentare ricorso, attendiamo sviluppi.

 

Il comunciato del Giudice Sportivo:

Il Giudice Sportivo, visto il rapporto/citazione redatto dal Commissario per le Citazioni, il signor Stefano MARRAMA, verificato come la stessa citazione evidenzi un fallo di antigioco commesso dal signor Alberto CHILLON al 62.28 minuto durante la gara di Campionato Peroni Top 10 Rugby Femi-cz Rugby Rovigo Delta – Valorugby Emilia, con ciò violando l’articolo 9.12 delle Regole di Gioco l’art 27.1 lettera n) del Regolamento di Giustizia, lo punisce con la sanzione della squalifica di 1 (uno) mese, decorrenza dal 16 maggio al 15 giugno 2022, compreso.

La società Femi-cz Rugby Rovigo Delta ed il tesserato Alberto CHILLON hanno diritto di fare appello dinanzi alla Corte Sportiva di Appello FIR.

 

 

Foto Daniel Cau

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi