x

x

Nei social, come a volte accade, alcune dichiarazioni vengono male interpretate. Parliamo in particolare dell'intervista a Sebastian Rodwell, giocatore del Firenze Rugby promosso in Serie B dopo aver vinto agevolmente tutte le partite del campionato reginale di Serie C, questo perchè Firenze schierava ex giocatori dei Medicei che fino a un anno e mezzo prima militavano in Serie A. "Non è stato utile a noi e non è stato utile ai nostri avversari vincere o perdere con 80 punti di scarto" commentava Rodwell riferendosi alll'ampio divario tecnico, l'intervista è consultabile a questo link. La società Firenze Rugby ha voluto chiarire la propria posizione rispetto ai commenti apparsi nei social.

Colgo l'opportunità che mi offre Rugbymeet, che ringrazio, per chiarire la posizione del Firenze Rugby 1931 in merito all'articolo ed i relativi commenti sulle dichiarazioni del nostro giocatore Sebastian Rodwell.

Ho parlato con lui e ci tengo a sottolineare che alcune interpretazioni alle sue parole non corrispondono alle sue intenzioni e neppure ai valori che cerchiamo di infondere ai nostri ragazzi fin da piccoli.

È stata una stagione difficile e il nostro organico ha dovuto affrontare le difficoltà di una doppia retrocessione insieme a quelli di una pandemia che ha comunque segnato anche questo campionato.

È stata però anche una stagione importante e ricca di soddisfazioni che ci ha visto rialzare alla grande dopo due anni di sospensione dei campionati e ottenere l’obiettivo promozione che ci eravamo prefissati. Per questo ringrazio i giocatori, lo staff tecnico e dirigenziale ma anche le squadre che abbiamo incontrato in questo campionato di Serie C che hanno tutte dimostrato correttezza e sportività.

Per noi è sempre un onore e un piacere confrontarsi con qualsiasi avversaria ma particolarmente lo è stato questa stagione con squadre legate al nostro territorio con le quali abbiamo avuto il piacere di scambiare utili esperienze.  

Ci tengo a ringraziarle tutte, insieme alla Cadetta del Lyons Piacenza, squadra di grande qualità, per il fair play che ha dimostrato nei nostri confronti accordandoci il posticipo nella finale di andata e alla quale faccio i migliori auguri per la prossima stagione.

Fabio Stellini presidente del Firenze Rugby 1931

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi