x

x

Dopo l’ufficialità dell’annullamento del contratto a Franco Smith, insignito un anno fa della carica di Responsabile dell’Alto Livello, la Federazione ha completamente riorganizzato l’organigramma ampliandolo a diverse figure, tra queste il DS del Benetton Rugby Antonio Pavanello.

Franco Smith ha preferito tornare ad allenare sul campo accettando la proposta dei Glasgow Warriors (prima avversaria del Benetton a Monigo in URC ndr) e lasciando scoperto l’incarico di Direttore dell’Alto Livello Fir, un incarico strategico volto a riorganizzare e ampliare il bacino di giocatori per la Nazionale attraverso il lavoro con i dieci club del Top10, le due franchigie Benetton e Zebre, e le Nazionali Emergenti ed Italia “A”.

 

Fir ha subito provveduto alla riorganizzazione ed ampliamento della propria struttura tecnica dedicata all’Alto Livello volta allo sviluppo di atleti per la scena internazionale. Si è comunque risolto con soluzioni interne, il team di lavoro composto da quattro figure avrà in Antonio Pavanello, già Direttore Sportivo del Benetton Rugby, l’unica novità.

 

Il Direttore Tecnico Daniele Pacini, il Responsabile dell’alto livello giovanile e della transizione German Fernandez, il Direttore Generale di Benetton Rugby Antonio Pavanello ed il Manager della Squadra Nazionale Giovanbattista Venditti (gestione operativa), questo il tavolo che opererà in sinergia su indicazione del Consiglio Federale per la gestione dell’alto livello.

 

German Fernandez, attuale responsabile dell’alto livello giovanile e della transizione, integrerá nel proprio ruolo il coordinamento tecnico del rugby italiano d’elite, lavorando con il Commissario Tecnico Kieran Crowley e le Franchigie.

Antonio Pavanello, già rappresentante dell’Italia in seno a Guinness PRO14, ricoprirà analoga posizione presso le commissioni tecniche di World Rugby e 6 Nazioni. Il DT Pacini, affiancato sul fronte della gestione operativa da Venditti, riporterà al Presidente ed al Consiglio Federale circa l’operato del gruppo di lavoro.

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi