x

x

Ange Capuozzo e Paolo Garbisi a caccia del loro secondo titolo di campioni di Francia, rispettivamente con lo Stade Toulosain e il Toulon. Sono loro gli unici due azzurri rimasti in corsa nei play-off del campionato Top 14 francese, dopo il termine della stagione regolare. Per un soffio non c'è riuscito anche Loris Zarantonello, neo convocato per l'Italia in vista del tour estivo. Il 23enne tallonatore ha visto il suo Castres arrivare sesto a pari punti (62) con il Racing Parigi, ma eliminato per differenza punti. Nell'ultimo turno il punto di bonus difensivo conquistato dal Racing nella sconfitta 24-19 contro La Rochelle è stato decisivo, abbinato a quello offensivo non conquistato dal Castres nella vittoria 28-17 (3 mete) in casa dell'Avironne Bayonnaise. Arrivo a pari merito e Racing qualificato per +76 rispetto al +1 del Castres nella differenza punti.

Loris Zarantonello
Loris Zarantonello

Le gare dei play-off

La classifica finale delle prime sei squadre vede queste posizioni: Tolosa 76 punti, Stade Francais 75, Beglès Bordeaux 69, Tolone 69 (+115 differenza punti), La Rochelle 66 (+99), Rancing 62. In base al piazzamento Tolosa e Stade Français vanno direttamente in semifinale. Le altre quattro si sfidano nei barrage che sono sabato 15 giugno alle ore 21 Tolone-Stade Rochelais; domenica 16 giugno ore 21 Beglès Bordeaux-Racing Parigi. La vincente di Tolone-Stade Rochelais sfiderà il Tolosa venerdì 21 giugno alle ore 20, e qui ci sarà l'eventuale derby azzurro Capuozzo-Garbisi. La vincente di Bordeaux-Racing sfiderà lo Stade Francais sabato 22 giugno alle ore 21. La finale si giocherà a Parigi venerdì 28 giugno alle ore 21.

Gli azzurri nell'ultimo turno

Nella 26ª e ultima giornata il terza linea David Odiase in campo dal 52' per Phoenix Battye nell'Oyonnax già retrocesso che ha perso 40-7 in casa del Bordeaux. Nella vittoria 40-28 del Lione sul Tolosa (ha schierato molte riserve essendo già sicuro del primato) 80' per Monty Ioane all'ala e ingresso al 66' per il mediano di mischia Martin Page Relo. Ange Capuozzo in campo 80' da estremo e in meta per il Tolosa. Nella sconfitta del Tolone 23-20 con lo Stade Francais Paolo Garbisi in campo dal 49' all'apertura al posto di Enzo Herve. Infine nella sconfitta 36-24 del Perpignan contro il Pau Pietro Ceccarelli titolare a pilone destro per 70'.

Promozioni e retrocessioni

Promosso in Top 14 il Vannes che batte nella finale il Grenoble per 16-9, si laurea campione di ProD2 e porta per la prima volta nella storia una squadra della Bretagna nel massimo campionato francese. Il Gronoble ha la possibilità di rifarsi domenica 16 giugno nello spareggio con il Montpellier, penultimo classificato in Top 14. Chi vince gioca nel Top 14 della prossima stagione, chi perde in ProD2. Infine è stato assegnato il titolo francese Espoirs, l'ha conquistato il Tolosa battendo in finale 26-17 il Castres, bissando la vittoria della scorsa stagione. 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi