3 mesi fa 29/05/2020 15:03

Allenamenti in Francia: “fiduciosi nonostante qualche giocatore positivo al covid-19”

I club di Top14 e ProD2 hanno ripreso gli allenamenti, a settembre dovrebbe ripartire la stagione

Negli ultimi giorni molti club professionistici di Francia hanno ricominciato ad allenarsi, prima del ritorno in campo ogni società ha effettuato i tamponi ai propri giocatori e, secondo le informazioni in arrivo da oltralpe, un numero rilevante di questi è risultato positivo al Covid 19.

 

Il fatto è normale o preoccupante?

Nel Top 14 e nel Pro D2 molti club hanno ripreso gli allenamenti, almeno individualmente. Prima di poter riprendere l’attività fisica i giocatori sono stati quindi visitati dal personale medico. Secondo i media francesi diversi giocatori sarebbero quindi risultati positivi al Covid 19. C’è da essere preoccupati? Alla riunione dei presidenti dei 30 club di Top 14 e Pro D2, tenutasi mercoledì sera, il presidente della commissione medica della Lega, il dottor Bernard Dusfour, è stato rassicurante. Il dottor Bernard Dusfour si sarebbe mostrato "molto ottimista" per quanto riguarda sia il ritorno al lavoro dei giocatori che a una ripresa dei campionati prevista all'inizio di settembre. “L'evoluzione dell'epidemia nelle ultime settimane ci lascia particolarmente fiduciosi” ha dichiarato Dusfour dal Midi Olympique.

 

Nel calcio inglese, dove gli allenamenti sono ripresi pochi giorni fa, più di 1.000 giocatori sono stati sottoposti a tampone questa settimana. La Premier League ha identificato, tra giocatori e staff tecnici, dodici casi positivi al Covid 19 (12 su 1000). Questi sono stati tenuti in isolamento per sette giorni e riprenderanno l'attività fisica, dopo un esame cardiaco, la settimana prossima.

 

notizie correlate

Inziato il TOP14 francese [VIDEO]

Inziato il TOP14 francese [VIDEO]

Esordio di Kurtney Beale con Racing, in campo gli italiani Sergio Parisse e Pietro Ceccarelli
Vita da coach: Mirco Bergamasco e la formazione francese

Vita da coach: Mirco Bergamasco e la formazione francese

“All’inizio ho fatto l’errore di voler allenare come mi allenavo io da giocatore”
In Francia sospesa la Ligue 1, non ci sono possibilità per il Top14

In Francia sospesa la Ligue 1, non ci sono possibilità per il Top14

Dopo la decisione sul calcio arriva il diktat anche sul rugby
FFR: pronti 35 milioni di euro per il rugby francese

FFR: pronti 35 milioni di euro per il rugby francese

Bernard Laporte “Il ruolo di una federazione è quello di aiutare i suoi club quando ne hanno bisogno”
Rugby: protocollo attività agonistica nazionale

Rugby: protocollo attività agonistica nazionale

Da Fir un contributo alle società affiliate per i test sierologici

ultime notizie di Top14

notizie più cliccate di Top14