1 mese fa 30/04/2020 19:14

Marco Martello e gli scenari futuri per il rugby italiano

“Bene gli aiuti Fir ma chiaramente non basteranno”

Quali scenari futuri per il rugby italiano? Ne abbiamo parlato con Marco Martello, procuratore accreditato FIR e volto dell'agenzia Daemon: «La sospensione della stagione può aver generato qualche malumore, ma resta la decisione migliore. Si è deciso di preservare le risorse, fondamentale per un movimento come il nostro, a basse entrate».

 

Mentre nella pallacanestro e nel volley si parla di accordi collettivi tra le leghe e le associazioni giocatori e allenatori per il taglio dei salari, nella palla ovale italiana la questione resta aperta, parliamo nel particolare del campionato di TOP12: «La discussione sta nei rimborsi spesa di marzo, aprile e maggio. Alcuni club hanno deciso di garantire il pieno pagamento, altri hanno valutato il taglio di una mensilità, altri potrebbero bloccare tutto. Non esiste una Lega, dunque non esiste un accordo collettivo».

 

Ma in questo mondo di dilettanti, l'impegno è da professionisti: «La preparazione è ovviamente gravosa. I giocatori devono di fatto tornare a lavorare sul loro corpo a luglio, ma i rimborsi iniziano ad agosto...».

 

La FIR ha stanziato due milioni di euro con il "fondo Coronavirus", un piccolo aiuto, per quanto da riconoscere: «Ricordiamo che la FIR ha perso gli incassi del 6 Nazioni al momento, e ora ballano i 290.000 euro attribuibili alle quattro semifinaliste per la corsa scudetto. Bene garantire i contributi ordinari ai club di Top12, bene il "fondo coronavirus" per l'attività di base, ma chiaramente non basterà».

 

Resta da chiedersi come sarà il Top12 2020-2021: «La forbice, tra livelli di competitività, rischia di allargarsi. Auspico una formula senza il blocco delle retrocessioni: il rischio è svilire ancor di più la competizione».

 

 

Di Alessandro Luigi Maggi

 

notizie correlate

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Vietato passarsi la palla o condividere scudi da placcaggio
Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Accademie? Fallimento totale. Nei Media c’è gente che è organo di partito
Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico
Rugby: il protocollo di ripresa degli allenamenti in sicurezza

Rugby: il protocollo di ripresa degli allenamenti in sicurezza

Le norme da adottare per le società del rugby di base
“Tagliare le Accademie per salvare il rugby italiano” la proposta di Umberto Casellato

“Tagliare le Accademie per salvare il rugby italiano” la proposta di Umberto Casellato

I costi legati al progetto Accademia non sono più sostenibili, bisogna fare un passo indietro
Rugby: riaprono i centri sportivi

Rugby: riaprono i centri sportivi

Le ordinanze regionali riguardanti lo sport
Rugby: si va verso la ripresa delle attività

Rugby: si va verso la ripresa delle attività

Dal 18 maggio potrebbero riprendere gli allenamenti degli sport di squadra, rugby compreso

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12