1 mese fa 08/08/2022 14:46

Rugby Calvisano: la rosa ufficiale 2022/23

Guidi “da quest’anno basta situazioni ambigue”

Un rugby mercato non all’altezza delle passate stagioni e i dubbi di coach Guidi sul proseguire, così si presenta il Rugby Calvisano al prossimo Peroni Top10. Nonostante il grande ritorno di “GulloPalazzani e l’arrivo di Massimo Ceciliani dalle Zebre, due “pezzi da 90”, il mercato in uscita ha subito le importanti perdite dell’allenatore della mischia Lorenzo Cittadini, delle giovani stelle Manfredi Albanese e Alessandro Izekor, del capitano Facundo Panceyra, dell’ottimo Damiano Mazza e del veterano Gabriele Morelli oltre a Sam Lewis e ai giovani Peruzzo e Barducci.

 

Per quanto riguarda il mercato in entrata ci si aspetta molto dal trequarti figiano Poasa Waqanibau, ex giocatore di Canterbury (campionato NPC neozelandese) e Fiji Drua (campioanot NRC australiano). Waqanibau arriva dai New England Free Jacks, squadra di Major League (USA). Il terza linea australiano Otto Louis Wendt, l’argentino Contino Emanuel,ex numero 10 del Perugia Rugby in Serie A, l'italo-brasiliano Lorenzo Massari e Rocco Del Bono gli altri acquisti.

La preparazione atletica dei gialloneri è iniziata con il gruppo quasi al completo e con l’innesto di alcuni promettenti giocatori della nostra U19 e della Cadetta: Pierre Anji (2003), Andrea Valgonio (2002), e Lorenzo Morini (2004).

 

Coach GianlucaGuidi in queste settimane potrà fare le prime valutazioni: “Sono contento di essere di nuovo qui, c’è una bella atmosfera, anche se all’inizio è sempre particolare perché vedi sia facce nuove che facce conosciute. Abbiamo costruito una squadra equilibrata: dovremo lavorare, ma sono sicuro che a questi ragazzi la voglia di impegnarsi non manchi. L’importante è stare bene, purtroppo partiamo con gli infortuni di Del Bono e Mastandrea (rottura del legamento crociato e menisco), ma fa parte del gioco, dobbiamo essere bravi noi a superare anche queste cose”. 

“Quest’anno partiremo senza la pressione, non vivremo situazioni ambigue, non avremo giocatori dalla doppia faccia. I “capopopoli” non ci saranno” commenta Guidi nella prima intervista della nuova stagione.

 

 

La rosa ufficiale del Rugby Calvisano per la stagione 2022/23: 

 

Piloni sinistri:

Brugnara Riccardo (111 kg x 176 cm)

Fiorvanzo Nicola (107 kg x 183 cm)*

Schiavon Jacopo (112 kg x 179 cm)

 

Piloni destri:

D’Amico Nicolò (118 kg x 180 cm)

Leso Piermaria (120 kg x 183 cm)

Sassi Thomas (115 kg x 186 cm)*

 

Tallonatori:

Ceciliani Massimo (108 kg x 185 cm)*

Luccardi Matteo (110 kg x 180 cm)

Marinello Andrej (110 kg x 181 cm)

 

Seconda linea:

Boschetti Fabrizio (95 kg x 192 cm)*

Ortis Samuele (110 kg x 199 cm)

Van Vuren Michael (118 kg x 193 cm)

Zanetti Davide (110 kg x 193 cm)

 

Terza linea:

Bernasconi Thomas (110 kg x 195 cm)

Botturi Jacopo (103 kg x 185 cm)*

Grenon Bautista (108 kg x 190 cm)

Maurizi Angelo (105 kg x 191 cm)

Wendt Otto Louis (115 kg x 197 cm)*

Vunisa Samuela (125 kg x 188 cm)

 

Mediani di mischia: 

Bozzoni Filippo (77 kg x 177 cm)*

Consoli Federico (85 kg x 185 cm)

Palazzani Guglielmo (85 kg x 178 cm)*

 

Mediani di apertura: 

Contino Emanuel (75 kg x 173 cm)*

Hugo Schalk (82 kg x 178 cm)

 

Centri: 

Bronzini Andrea (90 kg x 180 cm)

Gigli Filippo Maria (92 kg x 185 cm)*

Massari Lorenzo (90 kg x 180 cm)*

Waqanibau Poasa (100 kg x 188 cm)* 

 

Ali:

Mastandrea Edoardo (94 kg x 185 cm)

Regonaschi Michele (98 kg x 185 cm)

Susio Marco (102 kg x 193 cm)

Vaccari Flavio (95 kg x 191 cm)*

 

Estremi:

Dal Bono Rocco (85 kg x 180 cm)*

Van Zyl Kayle (91 kg x 185 cm)

 

*nuovi giocatori

 

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Netto successo di Calvisano su Mogliano in Coppa Italia

Netto successo di Calvisano su Mogliano in Coppa Italia

Vittoria di Rovigo e Valorugby nella prima giornata del trofeo italiano
Top10:  amichevoli, bene Calvisano e Viadana

Top10: amichevoli, bene Calvisano e Viadana

Vittorie anche per Rovigo e Colorno
Rugby Calvisano: Giampiero De Carli torna ad allenare

Rugby Calvisano: Giampiero De Carli torna ad allenare

L’ex pilone e tecnico della nazionale si occuperà della mischia, risolto il contratto con Fir
Trasferimenti tra Top10 e URC

Trasferimenti tra Top10 e URC

Le indiscrezioni di mercato
La 50:22 di Lyle e la furia di Guidi [VIDEO]

La 50:22 di Lyle e la furia di Guidi [VIDEO]

La giocata dell’estremo del Petrarca costa la meta da maul
Presutti: “Non avrei potuto chiedere regalo migliore, bravi tutti!”

Presutti: “Non avrei potuto chiedere regalo migliore, bravi tutti!”

Fiamme Oro in finale grazie alla meta di Vian trasformata da Di Marco

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10