1 mese fa 27/11/2021 17:27

Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Ampio successo dei calvini al Giulio Onesti

Tre i recuperi andati di scena quest'oggi per il campionato di Top10. Larga vittoria per Calvisano sul campo della Lazio al Giulio Onesti. Sfida carica di emozioni quella tra i Lyons e il Colorno quella giocata a Piacenza. Rovigo ottiene la vittoria con bonus contro Mogliano.

 

Sitav Rugby Lyons-Rugby Colorno  41-31
Recupero del derby emiliano tra Lyons e Colorno. Dopo quattro minuti vantaggio degli ospiti, con una meta da maul di Francesco Ferrara (0-7). Pareggio dei piacentini al 13', con un'altra maul vincente concretizzata da Romulo Acosta (7-7). Al 19' ottima percussione dei padroni di casa, con Via, Conti, poi Filizzola, infine per Portiglio che ricicla ancora per Lorenzo Maria Bruno che può volare in mezzo ai pali (14-7). Sul finire di primo tempo terza meta dei Lyons: Biffi mette un calcetto sulla fascia, ci arriva ancora Bruno, che da un calcio all'ovale accelera e lo schiaccia in meta per il 21 a 10. Inizio ripresa perfetto dei colornesi, con Del Prete che sfrutta una giocata veloce e va in meta al 41' (21-17). Meta del bonus al 43': errore di Rodriguez, palla intercettata da Paz, pallone riciclato per Lorenzo Maria Bruno che marca l'hat trick di giornata (26-17) ma non si ferma. Al 50' è ancora Bruno a sfruttare un chip, accelera sulla fascia e segna la quarta meta personale! 31 a 17. Reazione Colorno: Odiase trova il varco per le vie centrali, viene placcato ad un passo dalla linea; nuova percussione, palla che arriva a Simone Gesi che marca sotto ai pali per il 31 a 24. Al 69' altro errore di Rodriguez, che prova un cross-kick intercettato nuovamente da Paz. I piacentini avanzano e alla fine è Filizzola a trovare la meta del 41 a 24. In chiusura gran meta di Simone Gesi: l'ala rompe un placcaggio, accelera sulla fascia e va a segno per il 41 a 31 finale.

 

Lazio Rugby-Rugby Calvisano 10-38
Nel recupero tra Lazio e Calvisano vittoria schiacciante dei bresciani, che non conoscono rivali. Appena quattro minuti e da una maul nasce la meta di Samuela Vunisa (0-7). Match equilibrato, almeno per la prima mezz'ora, fino alla punizione di Hugo Schalk (0-10). Al 33' altra maul disassante di Calvisano, con Samo Vunisa che si stacca e vola per la sua seconda marcatura: 0-17. Sul finire di primo tempo terza meta da maul, con tutti i tre quarti che si legano al drive: 0-24. Al 46' cartellino rosso a Bernasconi per un placcaggio altro a ghigliottina; subito dopo azione da maul, fino alla meta del 5 a 24. Al 64' multifase al limite dell'area, fino alla meta di D'Amico per il 5 a 31. Al 68' chiusura dei calvini, con Vunisa che ottiene l'hat trick personale: 5 a 38. Al 40' la Lazio trova la seconda meta, dopo un lungo multifase, palla liberata per Donato che evita un placcaggio e va in meta. Si chiude 10 a 38

 

Mogliano Rugby-Femi CZ Rovigo  6-27
Nel derby veneto tra Mogliano e Rovigo, gli ospiti escono vincitori dopo un secondo tempo tutt'altro che facile. Nella prima frazione di gioco rodigini che trovano il bonus offensivo con quattro mete: prima Paolo Uncini al 3' (0-5). Al 15' meta di punizione per i Bersaglieri (0-12). Con le marcature di Ferrario e Bordin Rovigo chiude il primo tempo sul 6 a 24. Ripresa chiusa, con Rovigo che fa fatica a scalfire Mogliano. Soltanto al 48' van Reenen trova un piazzato che porta gli ospiti sul 6 a 27 finale.

 

 

Risultati e classifica di Top10 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

Foto Alfio Guarise 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Presutti: “Non avrei potuto chiedere regalo migliore, bravi tutti!”

Presutti: “Non avrei potuto chiedere regalo migliore, bravi tutti!”

Fiamme Oro in finale grazie alla meta di Vian trasformata da Di Marco
Le Fiamme Oro agguantano la finale all'80°

Le Fiamme Oro agguantano la finale all'80°

I poliziotti esultano grazie a Gianmarco Vian, in finale incontreranno il Petrarca
Coppa Italia, le formazioni della quarta giornata

Coppa Italia, le formazioni della quarta giornata

In campo Petrarca e Valorugby per la testa del girone
Top10, parte il girone di ritorno

Top10, parte il girone di ritorno

Le formazioni della 10° giornata di campionato
Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Rugby: obbligo di vaccino per allenamenti e partite

Super Green Pass per le attività sportive di squadra a partire dal 10 gennaio 2022
Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Rugby: campionati sospesi fino al 30 gennaio 2022

Proseguiranno in gennaio solo Top10 e Coppa Italia

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10