10 mesi fa 02/07/2019 09:45

I 39 All Blacks per il Rugby Championship 2019

Steve Hansen ha scelto il gruppo All Blacks, non ci sono Ma'a Nonu e Scott Barrett

Steve Hansen ha annunciato il gruppo dei 39 All Blacks che inizieranno la preparazione al Rugby Championship 2019 da cui poi sarà definita la lista dei 31 che andranno in Giappone per la Rugby World Cup.

A sorpresa non c'è Ma'a Nonu. Il 36enne ci ha provato ad impressionare Steve Hansen, purtroppo per lui la convocazione è saltata. Piena fiducia invece a Sonny Bill Williams, che domenica aveva presentato la Maglia mondiale degli All Blacks. Fuori il talento Damian McKenzie a causa di un infortunio che lo terrà fuori dalla RWC 2019. Solo due dei tre fratelli Barrett vestirà la maglia del Rugby Championship; Hansen ha rimosso dalla lista Scott Barrett, che salterà la finale di Super Rugby a causa di una infortunio alla mano. Anche Ryan Crotty salterà la finale dopo la rottura del pollice occorsa durante la semifinale con gli Hurricanes.

Tra i nuovi volti della nazionale vediamo il talento dei Baby Blacks Asafo Aumua, Luke Jacobson, Josh Ioane, Braydon Ennor e Sevu Reece.

Tallonatori
Asafo Aumua (22, Hurricanes / Wellington, uncapped)
Dane Coles (32, Hurricanes / Wellington, 60)
Liam Coltman (29, Highlanders / Otago, 4)
Codie Taylor (28, Crusaders / Canterbury, 41)

Piloni
Owen Franks (31, Crusaders / Canterbury, 106)
Nepo Laulala (27, Chiefs / Counties Manukau, 17)
Joe Moody (30, Crusaders /Canterbury, 37)
Atu Moli (24, Chiefs / Tasman, uncapped)
Angus Ta'avao (29, Chiefs / Taranaki, 3)
Karl Tu'inukuafe (26, Blues / North Harbour, 13)
Ofa Tuungafasi (27, Blues / Auckland, 26)

Seconde linee
Brodie Retallick (28, Chiefs / Hawke's Bay, 75)
Patrick Tuipulotu (26, Blues / Auckland, 21)
Samuel Whitelock (30, Crusaders / Canterbury, 108)

Flanker
Sam Cane (27, Chiefs / Bay of Plenty, 60)
Vaea Fifita (27, Hurricanes / Wellington, 9)
Shannon Frizell (25, Highlanders / Tasman, 4)
Luke Jacobson (22, Chiefs / Waikato, new cap)
Dalton Papalii (21, Blues / Auckland, 2)
Kieran Read (33, Crusaders / Counties Manukau, 118)
Ardie Savea (25, Hurricanes / Wellington, 35)
Matt Todd (31, Crusaders / Canterbury, 17)
Jackson Hemopo (25, Highlanders / Manawatu,3)

Mediani di mischia
TJ Perenara (27, Hurricanes / Wellington, 55)
Aaron Smith (30, Highlanders / Manawatu, 82)
Brad Weber (28, Chiefs / Hawke's Bay, 1)

Mediani d'apertura
Beauden Barrett (28, Hurricanes / Taranaki, 73)
Josh Ioane (23, Highlanders / Otago, new cap)
Richie Mo'unga (25, Crusaders / Canterbury, 9)

Centri
Jack Goodhue (24, Crusaders / Northland, 7)
Ngani Laumape (26, Hurricanes / Manawatu, 10)
Anton Lienert-Brown (24, Chiefs / Waikato, 33)
Sonny Bill Williams (33, Blues / Counties Manukau, 51)

Ale/Estremi
Braydon Ennor (21, Crusaders / Canterbury, new cap)
Jordie Barrett (22, Hurricanes / Taranaki, 9)
George Bridge (24, Crusaders / Canterbury, 1)
Rieko Ioane (22, Blues / Auckland, 24)
Sevu Reece (22, Crusaders / Waikato, new cap)
Ben Smith (33, Highlanders /Otago, 76)

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Finale RWC 2011: Francia - Nuova Zelanda 7-8 [VIDEO]

Finale RWC 2011: Francia - Nuova Zelanda 7-8 [VIDEO]

Le grandi finali della Coppa del Mondo di Rugby
Sam Cane nuovo capitano degli All Blacks

Sam Cane nuovo capitano degli All Blacks

Sostituito il “giapponese” Kieran Read
La partita di rugby più bella di sempre [VIDEO]

La partita di rugby più bella di sempre [VIDEO]

Australia - Nuova Zelanda giocata a Sydney nel 2000 davanti a 109,874 spettatori
Full immersion con i mitici All Blacks

Full immersion con i mitici All Blacks

La programmazione Sky Sport dedicata ai tutti neri neozelandesi
Allenamenti in Francia: “fiduciosi nonostante qualche giocatore positivo al covid-19”

Allenamenti in Francia: “fiduciosi nonostante qualche giocatore positivo al covid-19”

I club di Top14 e ProD2 hanno ripreso gli allenamenti, a settembre dovrebbe ripartire la stagione
Martin Anayi “finiremo la stagione con derby e playoff”

Martin Anayi “finiremo la stagione con derby e playoff”

La prossima Champions Cup potrebbe allargarsi a 24 squadre

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di The Rugby Championship

notizie più cliccate di The Rugby Championship