5555 Australia e All Blacks per l’ultima del Rugby Championship - The Rugby Championship - Rugbymeet - il social network del rugbyaustralia-e-all-blacks-per-lultima-del-rugby-championship

14 giorni fa 08/08/2019 12:30

Australia e All Blacks per l’ultima del Rugby Championship

Bledisloe Cup di scena a Perth, James O’Connor in campo dal primo minuto, le formazioni

Sabato mattina Australia e All Blacks si sfideranno a Perth nell’ultima giornata del Rugby Championship, in palio la Bledisloe Cup, trofeo messo in palio ogni anno tra queste due grandi nazionali.

C’è una grande novità in formazione per l’Australia, dopo i soli 12 minuti dell’ultima sfida all’Argentina James O’Connor scenderà in campo dal primo minuto con la maglia numero 13, nel ruolo di secondo centro di fianco a Samu Kerevi. Il 29enne, appena rientrato nel giro dei Wallabies dopo una lunghissima assenza, sostituisce Tevita Kuridrani. Dall’inizio anche il mediano Nic White e il tallonatore Tolu Latu.

David Pocock è tornato ad allenarsi con i Wallabies ma resterà ancora ai box dopo che da sei mesi  è fuori per un infortunio al polpaccio.

Negli All Blacks rivedremo dal primo minuto il tallonatore Dane Coles, in seconda linea rientra Scott Barrett che sostituirà l'infortunato Brodie Retallick, Ardie Savea vestirà la maglia numero 6 nel ruolo di blind side flanker.

In memoria di Sir Brian Lochore verrà osservato un minuto di silenzio prima del fischio d'inizio, inoltre sulla maglia nera degli All Blacks comparirà il numero “637”.

Il match tra Australia e Nuova Zelanda è in programma sabato all’Optus Stadium di Perth e sarà trasmesso in diretta TV su Sky Sport Uno alle ore 11.45.

 

Le formazioni:

Australia: 15 Kurtley Beale, 14 Reece Hodge, 13 James O’Connor, 12 Samu Kerevi, 11 Marika Koroibete, 10 Christian Lealiifano, 9 Nic White, 8 Isi Naisarani, 7 Michael Hooper (c), 6 Lukhan Salakaia-Loto, 5 Rory Arnold, 4 Izack Rodda, 3 Allan Alaalatoa, 2 Tolu Latu, 1 Scott Sio
Panchina: 16 Folau Fainga’a, 17 James Slipper, 18 Taniela Tupou, 19 Adam Coleman, 20 Luke Jones, 21 Will Genia, 22 Matt Toomua, 23 Tom Banks

All Blacks: 15 Beauden Barrett, 14 Ben Smith, 13 Jack Goodhue, 12 Anton Lienert-Brown, 11 Rieko Ioane, 10 Richie Mo’unga, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read (c), 7 Sam Cane, 6 Ardie Savea, 5 Sam Whitelock, 4 Scott Barrett, 3 Owen Franks, 2 Dane Coles, 1 Joe Moody
Panchina: 16 Codie Taylor, 17 Atu Moli, 18 Angus Ta’avao, 19 Patrick Tuipulotu, 20 Matt Todd, 21 TJ Perenara, 22 Ngani Laumape, 23 George Bridge

 

Optus Stadium, Perth
Arbitro: Jérôme Garcès (France)
Assistenti: Jaco Peyper (South Africa), Shuhei Kubo (Japan)
TMO: Marius Jonker (South Africa)

 

 

Classifica e risultati del Rugby Championship 2019 - clicca sul match per tabellino, formazioni e statistiche 

Foto Twitter @QantasWallabies

notizie correlate

La prestazione di Ardie Savea in All Blacks - Australia [VIDEO]

La prestazione di Ardie Savea in All Blacks - Australia [VIDEO]

Il focus sulla performance di Ardie Savea contro i Wallabies
Bledisloe Cup: All Blacks, rivincita servita! Australia battuta 36-0

Bledisloe Cup: All Blacks, rivincita servita! Australia battuta 36-0

Unica nota negativa l’infortunio alla spalla di Richie Mo’unga
Beauden Barrett detta la strada verso la Rugby World Cup

Beauden Barrett detta la strada verso la Rugby World Cup

L'obiettivo, ovviamente, è il quarto titolo della storia
Le formazioni di All Blacks-Australia

Le formazioni di All Blacks-Australia

All'Eden Park il grande match del fine settimana, con la Nuova Zelanda che ha sete di riscatto
Gli stemmi della RWC 2019: la felce argentata degli All Blacks

Gli stemmi della RWC 2019: la felce argentata degli All Blacks

La Ponga ra, tanto amata dai neozelandesi, tanto da essere citata nella Kapa O Pango
All'Eden Park big match tra All Blacks e Australia

All'Eden Park big match tra All Blacks e Australia

Il palinsesto del fine settimana ovale, con il secondo match di Bledisloe Cup
Scott Barrett squalificato per tre settimane

Scott Barrett squalificato per tre settimane

Il giocatore tornerà disponibile dal 1° settembre, in tempo per andare in Giappone

ultime notizie di The Rugby Championship

notizie più cliccate di The Rugby Championship