1 anno fa 04/07/2019 11:07

Le formazioni della finale inedita di Super Rugby

I Jaguares pronti, ma consapevoli che sarà la partita più difficile della loro storia

Sabato sera a Christchurch, 9:35 italiane, si giocherà la partita storica per i Jaguares. Gli argentini arrivano carichi come non mai, come riportato ieri nelle parole di Creevy, vogliono portare dalla loro la storica finale di Super Rugby. I Crusaders sono molto più abituati con i 9 titoli portati a casa e i due nelle ultime 2 stagioni. I neozelandesi devono contare però le assenze di Ryan Crotty e di Scott Barrett che verrano sostituiti da Braydon Ennor e Mitchell Dunshea. A partire nettamente favoriti dunque sono i Crusaders con l’allenatore, Scott Robertson, pronto a ripetere la breakdance finale. Le sue parole:

“Questa sarà una grande sfida contro i Jaguares. In questa settimana c'è stata molta energia nel nostro ambiente. Questa è la prima finale per loro, quindi avranno molte motivazioni e saranno sostenuti dal supporto dei loro tifosi. La finale è sempre qualcosa di speciale, è eccitante essere coinvolti in una partita del genere e giocare per i nostri amici, la famiglia e la gente della regione dei Crusaders nella notte di sabato”.

Per quanto riguarda gli argentini sono tre i cambi: Chaparro per Vivas con la maglia numero 1, ad affiancare Creevy e Medrano, Kremer al posto di Tomas Lezana in terza linea e Ramiro Moyano che subentra per Sebastian Cancelliere all’ala. 

Crusaders: 15 David Havili, 14 Sevu Reece, 13 Braydon Ennor, 12 Jack Goodhue, 11 George Bridge, 10 Richie Mo’unga, 9 Bryn Hall, 8 Kieran Read, 7 Matt Todd, 6 Whetukamokamo Douglas, 5 Sam Whitelock (c), 4 Mitchell Dunshea, 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody

A disposizione: 16 Andrew Makalio, 17 George Bower, 18 Michael Alaalatoa, 19 Luke Romano, 20 Jordan Taufua, 21 Mitchell Drummond, 22 Mitchell Hunt, 23 Will Jordan

Jaguares: 15 Emiliano Boffelli, 14 Matias Moroni, 13 Matias Orlando, 12 Jeronimo de la Fuente (c), 11 Ramiro Moyano, 10 Joaquin Diaz Bonilla, 9 Tomas Cubelli, 8 Javier Ortega Desio, 7 Marcos Kremer, 6 Pablo Matera, 5 Tomas Lavanini, 4 Guido Petti, 3 Santiago Medrano, 2 Agustin Creevy, 1 Nahuel Tetaz Chaparro.

A disposizione: 16 Julian Montoya, 17 Mayco Vivas, 18 Enrique Pieretto, 19 Juan Manuel Leguizamon, 20 Tomas Lezana, 21 Felipe Ezcurra, 22 Domingo Miotti, 23 Sebastian Cancelliere

Stadio: Orangetheory Stadium, Christchurch
Arbitro: Jaco Peyper (South Africa)
Assistenti: Mike Fraser (New Zealand), Paul Williams (New Zealand)
TMO: Ben Skeen (New Zealand)

notizie correlate

Will Jordan: il giovane del momento

Will Jordan: il giovane del momento

In Nuova Zelanda Will Jordan è più di una promessa
Blues-Crusaders è stata cancellata

Blues-Crusaders è stata cancellata

Alla fine il governo neozelandese ha detto di no
Highlanders-Hurricanes si giocherà a porte chiuse

Highlanders-Hurricanes si giocherà a porte chiuse

Le ultime dalla Nuova Zelanda vedono un lieve aumento dei contagi, e il governo interviene sui prossimi match di Super Rugby
Nuovi casi di COVID ad Auckland, Blues-Crusaders a rischio

Nuovi casi di COVID ad Auckland, Blues-Crusaders a rischio

La città neozelandese finisce nuovamente in lockdown
Per Blues-Crusaders ci sarà il tutto esaurito

Per Blues-Crusaders ci sarà il tutto esaurito

Attesi oltre 43,000 spettatori, un sold-out senza precedenti
Takina Te Kawa: la Haka della vittoria Crusaders [VIDEO]

Takina Te Kawa: la Haka della vittoria Crusaders [VIDEO]

I campioni del Super Rugby Aotearoa si esibiscono nella tradizionale Haka
Crusaders - Highlanders 32-22 [VIDEO]

Crusaders - Highlanders 32-22 [VIDEO]

Crusaders Campioni del Super Rugby Aotearoa
Vittoria netta dei Crusaders, Chiefs battuti 19-32

Vittoria netta dei Crusaders, Chiefs battuti 19-32

Nel match dell'8° giornata i Crusaders incassano vittoria e bonus ad Hamilton

ultime notizie di Super Rugby

notizie più cliccate di Super Rugby