4 mesi fa 22/01/2020 18:40

Serie C2: l’occhio sui gironi regionali

Si è giocato in tutta la nazione a parte in Veneto dove si riprenderà settimana prossima

Emilia-Romagna: Castel San Pietro chiude al secondo posto nel girone Est dopo aver sconfitto il Ravenna 13-12. Nel girone Ovest dilaga la cadetta del Modena, 46-17 con il Carpi, a Parma sorride la cadetta dell’Amatori con il Guastalla 27-14.

Friuli-Venezia Giulia: Jesolo vince di misura con il Piave, 7-5, e resta al comando. Sale al secondo posto il Pasian di Prato dopo aver segnato 45 punti al Rugby Sile.

Lazio: Nel primo girone laziale è devastante l’Amatori Tivoli, segna 71 punti al Rugby Nuovo Salario e sta saldamente al comando. Al secondo posto arriva la cadetta del Villa Phampili dopo aver portato a casa lo scontro diretto, 24-16, con la Polisportiva Frasso Sabino. Negli altri due risultati del girone vedono bene Bisonti Rugby e All Reds che hanno rispettivamente battuto Tusciarugby 60-3 e Polisportiva Gruppo Idee 45-31. Il secondo girone invece vede cadere la capolista, Fabraternum con la Carlo Cutitta Rugby 17-20, ma nonostante ciò resta davanti a tutti. Resta seconda la New Ostia 34-15 con il Rugby Segni.

Liguria: Sette su sette per il RC Spezia, 48-11 con la seconda del girone Cuspo Rugby. Cadono invece Le Tre Rose con il Val Tanaro 21-31.

Lombardia: Il Como sorpassa il Valcuvia nella Poule A del primo girone lombardo vincendo 27-15. Passa anche il Malpensa in casa dei Rosafanti 3-22. La seconda Poule vede andare la cadetta del Rugby Lecco a -1 dal San Donato primo. Nella prima Poule del girone due continua nella sua marcia il Crema vincendo esternamente 14-17 a Cremona con i Lions. Resta a -8 il Lambro Rugby dopo aver sconfitto il Sesto San Giovanni 20-17; buona prova per il Casalmaggiore, 44-17 ai danni del Treviglio. La seconda Poule di questo girone vedeva lo scontro diretto al comando tra Rovato Cadetta e Desenzano e ad avere la meglio è stata la squadra ospite per 13-17 confermandosi davanti a tutti. Grande vittoria del fanalino di coda, Valle Camonica, 27-23 con la cadetta del Franciacorta; sfida equilibrata tra Rugby delle Chiese con I Centurioni Cadetta, 8-11.

Piemonte: Volvera passa con La Drola 12-42 mantenendo il secondo posto. Passano anche Chieri e Ivrea con Collegno, 63-10, e 18-16 sul Gattatico.

Toscana: Resta imbattuto la Florentia Rugby Cadetta, 25-8 rifilato alla seconda, Rugby Lucca. Si avvicinano cosi al secondo posto Rugby Gs Bellaria Cappuccini e Montelupo Empoli dopo essersi imposti 15-36 e 41-10 con Rufus San Vincenzo e Colligiana Rugby.

 

 

Classifiche e risultati di Serie C2

 

 

 

 

Scopri la nuova liena di palloni RM

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

notizie correlate

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico
Rugby: il protocollo di ripresa degli allenamenti in sicurezza

Rugby: il protocollo di ripresa degli allenamenti in sicurezza

Le norme da adottare per le società del rugby di base
“Tagliare le Accademie per salvare il rugby italiano” la proposta di Umberto Casellato

“Tagliare le Accademie per salvare il rugby italiano” la proposta di Umberto Casellato

I costi legati al progetto Accademia non sono più sostenibili, bisogna fare un passo indietro
Rugby: riaprono i centri sportivi

Rugby: riaprono i centri sportivi

Le ordinanze regionali riguardanti lo sport
Marco Martello e gli scenari futuri per il rugby italiano

Marco Martello e gli scenari futuri per il rugby italiano

“Bene gli aiuti Fir ma chiaramente non basteranno”
Rugby: si va verso la ripresa delle attività

Rugby: si va verso la ripresa delle attività

Dal 18 maggio potrebbero riprendere gli allenamenti degli sport di squadra, rugby compreso
FIR: la suddivisione contributi del fondo coronavirus

FIR: la suddivisione contributi del fondo coronavirus

La tabella di ripartizione ai 400 club del campionato italiano

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Serie C

notizie più cliccate di Serie C