1 anno fa 25/03/2019 18:15

Serie A: Rugby Brescia a un passo dalla retrocessione, lotta play out aperta a 4 giornate dalla fine

La situazione nel campionato cadetto a 4 giornate dalla fine

La 14° giornata di Serie A è nuovamente amara per il Rugby Brescia che, con la sconfitta di Padova, si trova con un piede in Serie B. Per i bresciani sono lontane anche le speranze di un 9° posto che potrebbe valere i play out, solo la matematica lascia loro qualche speranza. Sempre nel girone 2 il Rugby Vicenza viene beffato nel finale con il Valpolicella ed è semper più lontano dall’8° posto che vorrebbe dire salvezza. Nel Girone 1 i Lyons incappano nella seconda e consecutiva sconfitta stagionale sul difficile campo della Pro Recco Rugby. Vittoria importante del Biella che stacca le rivali VII Torino e Cus Milano nella corsa verso la salvezza.
Nel Girone Sud la Capitolina vince e allunga sulle tre inseguitrici Cavalieri Prato, Catania e Alghero, queste due ultime pareggiano nello scontro diretto in terra sarda. Pesante sconfitta per il Benevento sempre più all’ultimo posto del Girone 3.

Risultati e classifiche di Serie A - clicca sul match per formazioni, tabellini e statistiche

Girone 1

L’Accademia ritrova i nazionali Under 20 e la vittoria, a Milano i giovani allenati da Nanni Raineri si impongono con un pesante 20-75 salendo al secondo posto del girone approfittando dello stop del Cus Torino nel derby con il VII Torninese (33-28) e della seconda sconfitta consecutiva dei Lyon Piacenza battuti nel difficile campo della Pro Recco Rugby per 20-7. I piacentini mantengono comunque il primato in classifica con un ragguardevole vantaggio. Parabiago fa suo il derby milanese con l’ASR, decisiva la meta di Sanchez trasformata da Maggioni a cinque dalla fine.
Per concludere parliamo dell’importante vittoria del Biella Rugby sul Cus Genova (33-26), decide tutto il mediano di apertura Evans autore della meta e della trasformazione del sorpasso. I giallo verdi ottengono 5 punti fondamentali per staccare le inseguitrici VII Torni e Cus Milano, ora ultimo.

 

Girone 2

La capolista Colorno centra l’unica vittoria in trasferta della giornata nel girone veneto-emiliano, i bianco rossi, nel match giocato al Monigo di Treviso, chiudono in svantaggio il primo tempo ma ribaltano la situazione nel secondo andando a guadagnare anche il punto di bonus offensivo. Tallona a tre punti di distanza la seconda forza del girone Noceto vincitrice al Nando Capra con il Paese, per gli ospiti 2 punti preziosi guadagnati nel finale grazie alle due mete di Bosco e Geromel, punti che valgono la matematica salvezza per i neo promossi. Buona vittoria dell’Udine sul Badia (43-22), sia Udine che il Badia ora si trovano a +17 sulla nona in classifica Vicenza e possono ben sperare per la matematica salvezza.

Il Vicenza invece viene beffato nel finale con il Valpolicella, i padroni di casa vanno in meta con il numero 8 Kenny a due minuti dalla fine negando agli ospiti la vittoria. Per i vicentini si prospettano i play out.

 

Girone 3

L’Unione Rugby Capitolina allunga in testa alla classifica grazie alla vittoria nel derby romano con la Primavera. Pareggiano nell’anticipo giocato in terra sarda Alghero e Amatori Catania. I Cavalieri Prato Sesto vincono di misura (18-17) il derby toscano con I Medicei Cadetta e consolidano il terzo posto. Larghe vittorie del Cus Perugia sul Benevento Rugby (66-28) e del Pesaro sull’Unione L’Aquila Rugby (39-15), beneventani sempre più ultimi nel girone.

 

 

Risultati e classifiche di Serie A - clicca sul match per formazioni, tabellini e statistiche

Foto Rugby Brescia

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Protocollo Fir: “così si allenano i podisti”

Vietato passarsi la palla o condividere scudi da placcaggio
Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Vittorio Munari a 360 gradi sul rugby italiano

Accademie? Fallimento totale. Nei Media c’è gente che è organo di partito
Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Si ritira Agustin Costa Repetto, il prima linea metaman del campionato italiano

Chiude la sua carriera con ben 410 punti a livello professionistico
Rugby: il protocollo di ripresa degli allenamenti in sicurezza

Rugby: il protocollo di ripresa degli allenamenti in sicurezza

Le norme da adottare per le società del rugby di base
“Tagliare le Accademie per salvare il rugby italiano” la proposta di Umberto Casellato

“Tagliare le Accademie per salvare il rugby italiano” la proposta di Umberto Casellato

I costi legati al progetto Accademia non sono più sostenibili, bisogna fare un passo indietro
Rugby: riaprono i centri sportivi

Rugby: riaprono i centri sportivi

Le ordinanze regionali riguardanti lo sport
Marco Martello e gli scenari futuri per il rugby italiano

Marco Martello e gli scenari futuri per il rugby italiano

“Bene gli aiuti Fir ma chiaramente non basteranno”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A