11 mesi fa 22/09/2018 12:06

Vietati i tatuaggi alla Rugby World Cup 2019

Il governo giapponese pone il fermo sui tatuaggi: "devono essere coperti"

Una decisione abbastanza difficile da buttare giù, data la grande popolarità dei tatuaggi tra i giocatori di rugby, ma il governo giapponese non transige: "i tatuaggi vanno coperti nei luoghi pubblici". A sentire di più la batosta saranno i giocatori oceaniani, soprattutto gli All Blacks, dal momento che il tatuaggio maori ha un enorme importanza culturale in Nuova Zelanda.

La ragione è di natura simbolica: i tatuaggi in Giappone simboleggiano la Yakuza, la mafia locale. Un vero peccato che tali disegni ornamentali abbiano una cattiva nomea nella terra del Sol Levante, lì dove il tatuaggio ha una tradizione millenaria. Basti pensare che la tecnica dell'irezumi, il tradizionale tatuaggio nipponico, fu importata anni fa in italia dallo scenografo Gian Maurizio Fercioni, uno dei primi ad aprire uno studio di tatuaggi in Italia nonchè praticante della tecnica giapponese per la realizzazione dei tatooes.

Tornando a noi, il World Rugby è sceso a patti con il governo di Tokyo. I giocatori delle 20 nazionali che fra un anno atterreranno sul suolo nipponico non potranno esibire i tatuaggi in luogo pubblico, durante gli allenamenti e durante le sessioni in piscina. Unica eccezione sarà concessa durante i match del Mondiale, in quanto coprire i tatuaggi durante le situazioni di gioco sarebbe troppo complicato. 

Ovviamente il divieto è esteso anche ai turisti e ai tifosi che raggiungeranno il Giappone in vista della rassegna mondiale.

 

I numeri della Rugby World Cup 2019

Tutti i record della Rugby World Cup

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Finale anticipata a Yokohama, le formazioni di All Blacks-Sudafrica

Finale anticipata a Yokohama, le formazioni di All Blacks-Sudafrica

Ryan Crotty rileva il posto a centro di SBW, Beauden Barrett schierato estremo come al Rugby Championship
Gli All Blacks puntano a conquistare la quarta Coppa del Mondo, la terza consecutiva

Gli All Blacks puntano a conquistare la quarta Coppa del Mondo, la terza consecutiva

Steve Hansen “abbiamo l'enorme opportunità di fare qualcosa che non è mai stato fatto prima”
RWC 2019, un analista prevede la vittoria del Galles

RWC 2019, un analista prevede la vittoria del Galles

Secondo un data analyst la finale sarà Galles-All Blacks, e vinceranno i Dragoni
Gli All Blacks hanno giocato volutamente in 14 uomini contro Tonga

Gli All Blacks hanno giocato volutamente in 14 uomini contro Tonga

Nei minuti finali Steve Hansen ha tolto Ryan Crotty lasciano i suoi con un uomo in meno
Gli highlights degli ultimi test match pre Mondiali [VIDEO]

Gli highlights degli ultimi test match pre Mondiali [VIDEO]

Netto successo di All Blacks, Scozia e Sudafrica. L'Irlanda batte nuovamente il Galles, ed è 1° nel Ranking Mondiale
All Blacks deflagranti, Tonga demolita 92-7

All Blacks deflagranti, Tonga demolita 92-7

La Nuova Zelanda non fa sconti, e mette in campo tutto il proprio potenziale contro i tongani. Adesso si pensa al Sudafrica
Nick Scott su Nazionale e Rugby World Cup

Nick Scott su Nazionale e Rugby World Cup

“Oggi gli All Blacks sono più vulnerabili”
Le formazioni di All Blacks-Tonga

Le formazioni di All Blacks-Tonga

Ultimo test match della Nuova Zelanda prima del Mondiale, Ryan Crotty al posto di Sonny Bill Williams

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup