3 mesi fa 29/03/2022 12:50

Spagna a rischio Mondiale, avrebbe schierato un giocatore non eleggibile

La FER è sotto indagine

La vittoria della Spagna sul Portogallo due settimane fa aveva assicurato la qualificazione alla Coppa del Mondo 2023 nel girone con Sud Africa, Irlanda e Scozia. La prima ed ultima volta fu alla Rugby World Cup 1999 quando i rossi di Spagna in girone con Sudafrica, Scozia e Uruguay persero tutte le partite senza segnare nemmeno una meta.

Dopo 24 anni quindi il rugby spagnolo potrebbe tornare a giocare il Mondiale, usiamo il condizionale perché è notizia di oggi che “World Rugby è stato informato di una potenziale violazione riguardante un membro della nazionale maggiore maschile spagnola”.

La violazione riguarderebbe lo schieramento di un giocatore non eleggibile, ovvero un giocatore nato all’estero ma possibilitato a giocare per grado di parentela o per essere stato tesserato (senza interruzione) per un club del paese per più di cinque anni (periodo portato da tre a cinque proprio nel 2022).

 

“World Rugby convocherà un comitato giudiziario indipendente per esaminare una potenziale violazione del Regolamento 8 del World Rugby (idoneità a giocare per rappresentative nazionali) da parte della Spanish Rugby Union (FER) durante il Rugby Europe Championship 2021 e 2022”, si legge in una nota.

“Al presidente del comitato giudiziario indipendente di World Rugby Christopher Quinlan è stato chiesto di formare il comitato giudiziario per ottenere la certezza il prima possibile, dato il potenziale impatto sulla Coppa del mondo di rugby 2023”.

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

notizie correlate

Maori All Blacks - Irlanda 32-17 [VIDEO]

Maori All Blacks - Irlanda 32-17 [VIDEO]

Netta vittoria dei giovani maori su una Irlanda sperimentale
L’Italia A batte la Namibia 21-43

L’Italia A batte la Namibia 21-43

Allister Coetzee perde contro l’Italia con due nazionali diverse
L’Italia affronta il Portogallo da favorita

L’Italia affronta il Portogallo da favorita

Appleton “L’Italia è abituata a giocare a un livello superiore al nostro, ma vogliamo vincere”
Italia, Kieran Crowley: "il Tour sarà l'opportunità di vedere nuovi giocatori"

Italia, Kieran Crowley: "il Tour sarà l'opportunità di vedere nuovi giocatori"

Manfredi Albanese, Alessandro Garbisi, Giacomo Da Re e Ion Neculai gli esordienti
Inghilterra - Barbarians 21-52 [VIDEO]

Inghilterra - Barbarians 21-52 [VIDEO]

I Barbarians a trazione francese di Galthiè danno spettacolo
Il drop di Burns vale il Premiership, Leicester batte i Saracens 15 a 12

Il drop di Burns vale il Premiership, Leicester batte i Saracens 15 a 12

I Leicester Tigers vincono all'ultimo secondo e portano a casa il campionato di Premiership

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup