3 mesi fa 15/11/2019 15:28

Mondiali e Tifone Hagibis, la Scozia multata di 70 mila sterline

Le dichiarazioni della SRU sono state punite da World Rugby. La Federugby ha annunciato che non farà ricorso

La Scottish Rugby Union (SRU) ha annunciato che non sfiderà il World Rugby dopo aver ricevuto una multa di £ 70.000 e un rimprovero formale. La SRU si è trovata in acque calde a seguito dei commenti fatti dall'amministratore delegato Mark Dodson durante la Coppa del Mondo di Rugby.

Le tensioni sono aumentate durante il recente torneo in Giappone quando la sfida della Scozia e i padroni di casa (poi terminato 28-21 per i Brave Blossoms) è stata messa in pericolo dal tifone Hagibis. A causa della calamità, World Rugby cancellò tre partite della fase a gironi (All Blacks-Italia, Inghilterra-Francia e Namibia-Canada), con il rischio di cancellazione del match Giappone-Scozia, in programma all'International Stadium di Yokohama. La Scozia necessitava di una vittoria per proseguire il torneo, e Mark Dodson annunciò che non era intenzionato a fare una "battaglia legale" con World Rugby in caso di cancellazione della partita.

Annunciando la decisione di un comitato indipendente per le controversie, World Rugby ha dichiarato che i commenti di Dodson, "che suggerivano un trattamento ingiusto e disorganizzato di tutte le squadre", meritavano un rimprovero ufficiale, una scusa scritta e una multa di £ 70.000. Il problema è stato ora risolto e giovedì World Rugby ha dichiarato in una nota: “Il World Rugby può confermare che la SRU ha espresso il suo rammarico e ha confermato che non sfiderà ulteriormente il World Rugby su questa questione. La Federugby scozzese ha accettato di pagare una multa di £ 70.000 al World Rugby e la questione è ora chiusa. Non ci saranno ulteriori commenti da entrambe le parti. "

 

Foto Twitter @ScottishRugby

Michele Morra  3 mesi fa

Poveri Scozzesi,cornuti e mazziati:le hanno prese prima in campo dai Jap e poi,fuori, dalla federazione rimediando anche una discreta figura da peracottari.Speriamo di batterli al prossimo sei nazioni,se restano al livello mostrato al mondiale sono gli unici alla nostra portata,dagli altri avremo le solite proverbiali bastonature(non voglio pensare cosa ci faranno Inghilterra e Francia).

notizie correlate

Top League, doppietta di Malcom Marx nella terza giornata

Top League, doppietta di Malcom Marx nella terza giornata

Pioggia di mete nella terza giornata del massimo campionato giapponese
Top League, Brodie Retallick a segno nella prima giornata

Top League, Brodie Retallick a segno nella prima giornata

Tutte le stelle in meta nella prima giornata di Top League
Top League, in Giappone il campionato delle stelle

Top League, in Giappone il campionato delle stelle

Inizierà domani e si preannuncerà la miglior stagione di Top League, in campo 13 campioni del Mondo
L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

L'Italdonne chiude con un pareggio contro un Giappone ostile

Finisce 17-17 il test match giocato allo Stadio Fattori. Buon primo tempo, ma nella ripresa le nipponiche fanno paura
Italia-Giappone, Ilaria Arrighetti alla sua prima da capitano

Italia-Giappone, Ilaria Arrighetti alla sua prima da capitano

Le parole del capitano delle Azzurre: "La nostra vera forza è il gruppo, è un onore avere la fiducia delle mie compagne"
Test Match, Inghilterra e Giappone si affronteranno a giugno

Test Match, Inghilterra e Giappone si affronteranno a giugno

Sarà il terzo confronto tra le due squadre, gli ultimi precedenti nel 2018 e ai Mondiali 1987
Il Sudafrica è Campione del Mondo 2019!  L'Inghilterra crolla 12-32!

Il Sudafrica è Campione del Mondo 2019! L'Inghilterra crolla 12-32!

Gli Springboks sollevano, per la terza volta nella storia, la Webb Ellis Cup. Siya Kolisi primo capitano "coloured" a vincere un Mondiale

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup