1 giorno fa|13 giorni fa 06/04/2019 20:25

Le Zebre non regalano mete, ma Connacht vince 5-6

Una sconfitta amara, maturata dopo un match in cui ha dominato la difesa degli irlandesi

Sfida impegnativa per le Zebre, contro un Connacht obbligato a vincere in vista dei playoff. 

Prima mezz'ora di gioco sbloccata da due piazzati messi a segno da Jack Carty: 0-6 per Connacht al 22'. Nella ripresa inizio perfetto delle Zebre: break di Renton, offload per Lovotti, altro offload per Mbandà che scarica su Boni. Il centro rompe un placcaggio, arriva corto, e allora ci pensa Bellini a recuperare l'ovale e a schiacciare in meta: al 43' è 5-6. Al 55' c'è un chiaro passaggio in avanti di Tom Daly verso Peter Robb, con quest ultimo in posizione di fuorigioco. Leader riceve l'offload e va in meta. L'arbitro da la marcatura, ma piombano i fischi degli spettatori e le proteste delle Zebre. Ben Blain allora chiama il TMO... non è meta!

Al 62' ottima azione in touche, con le Zebre che sporcano, Rimpelli recupera l'ovale e arriva in meta, ma il pallone è corto. Mischia ai cinque metri, i bianco-neri guadagnano una punizione e Biagi indica i pali... ma il calcio di Padovani è fuori. Le Zebre riescono ad ottenere due touche preziosissime nella metà campo di Connacht, ma i lanci sono disastrosi. Tanti errori di handling da parte dei padroni di casa. Al 76' arriva un calcio preziosissimo a 50 metri dai pali... e Palazzani vuole provare. Il pallone è a lato, terzo calcio sbagliato dalle Zebre. Continua la serie di raccogli e vai, ma la difesa di Connacht è inossidabile, e alla fine c'è un tenuto delle Zebre. Finisce 5-6. 

Match molto chiuso, le difese hanno dominato e le Zebre, nonostante il gran possesso, non riescono a portare a casa una partita che avrebbero potuto vincere. Gli errori al piede da parte dei bianco-neri costano caro.

 

Tabellino: 6' cp. Carty (0-3), 22' cp. Carty (0-6), 43' meta Bellini (5-6)

Calciatori: 0/2 Edoardo Padovani (Zebre), 0/1 Guglielmo Palazzani (Zebre), 2/2 Jack Carty (Connacht)

 

Zebre: 15 Edoardo Padovani, 14 Mattia Bellini, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Boni, 11 James Elliott, 10 Francois Brummer, 9 Joshua Renton, 8 Renato Giammarioli, 7 Maxime Mbandà, 6 Jimmy Tuivaiti, 5 George Biagi (c), 4 David Sisi, 3 Marco Ciccioli, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea Lovotti
Panchina: 16 Massimo Ceciliani, 17Daniele Rimpelli, 18 Giosué Zilocchi, 19 Leonard Krumov, 20 James Brown, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Nicolas De Battista, 23 Gabriele Di Giulio

Connacht: 15 Tiernan O’Halloran, 14 Darragh Leader, 13 Tom Farrell, 12 Peter Robb, 11 Matt Healy, 10 Jack Carty, 9 Caolin Blade, 8 Jarrad Butler (c), 7 Colby Fainga’a, 6 Eoin McKeon, 5 Gavin Thornbury, 4 Ultan Dillane, 3 Dominic Robertson-McCoy, 2 Dave Heffernan, 1 Denis Buckley
Panchina: 16 Shane Delahunt, 17 Peter McCabe, 18 Conan O’Donnell, 19 Joe Maksymiw, 20 Robin Copeland, 21 Kieran Marmion, 22 Tom Daly, 23 Cian Kelleher

 

Stadio Sergio Lanfranchi, Parma
Arbitro: Ben Blain
Assistenti:  Keith Allen, Andrea Spadoni
TMO: Andrew McMenemy

Man of the Match: Scott Fainga'a

Risultati della 19° giornata di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Highlights di Zebre-Connacht 5-6 [VIDEO]

Highlights di Zebre-Connacht 5-6 [VIDEO]

Le Zebre regalano a Connacht un match che potevano solo vincere
Le Zebre Rugby tornano a Parma per sfidare gli eterni rivali del Connacht

Le Zebre Rugby tornano a Parma per sfidare gli eterni rivali del Connacht

Quattro cambi nelle Zebre, si rivede il pilone Giosuè Zilocchi
I Sale Sharks già in semifinale di Challenge Cup

I Sale Sharks già in semifinale di Challenge Cup

I quarti di finale dell'European Rugby Challenge Cup
Marco Bortolami: "Adesso non possiamo più sbagliare"

Marco Bortolami: "Adesso non possiamo più sbagliare"

Le dichiarazioni del assistant coach di Benetton al termine della sconfitta con Connacht
Benetton Rugby in affanno, vince Connacht 29 a 14

Benetton Rugby in affanno, vince Connacht 29 a 14

Niente bonus per i Leoni, ottima prestazione di Marco Riccioni
Benetton Rugby affronta il Connacht in Po14

Benetton Rugby affronta il Connacht in Po14

Chiuso il 6 Nazioni si torna al Guinness Pro14
Rory Best, il tallonatore coraggioso, chiuderà la sua carriera dopo la Coppa del Mondo

Rory Best, il tallonatore coraggioso, chiuderà la sua carriera dopo la Coppa del Mondo

Quella volta che Rory Best continuò a giocare contro gli All Blacks con il braccio rotto [VIDEO]
Benetton Rugby: Tommaso Benvenuti squalificato per due settimane

Benetton Rugby: Tommaso Benvenuti squalificato per due settimane

Benvenuti salterà il derby con le Zebre per placcaggio pericoloso

Rugby Win

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14