4 anni fa 31/08/2015 14:14

Benetton Rugby: La presentazione della stagione con Amerino Zatta e Antonio Pavanello

Zatta "La conferma di Zanni punto di svolta, quest'anno vogliamo arrivare tra le prime 8"

Nel corso del pranzo dei media alla Ghirada il presidente Amerino Zatta e il nuovo Direttore Sportivo Antonio Pavanello ci hanno illustrato le aspettative per la stagione 2015/2016.

"Sarà un anno importante dobbiamo riproporci come una nuova squadra e con uno spirito di rivalsa rispetto agli ultimi due anni nei quali abbiamo avuto problematiche non volute e che fino ad un certo punto ci hanno portato a non sapere se avremmo proseguito l'esperienza di Pro12. Il nostro obiettivo è arrivare tra le prime 4 squadre, non sappiamo ancora tra quanto ma quest'anno puntiamo sicuramente a piazzarci tra le prime 8" le parole di Amerino Zatta.

"Antonio Pavanello dopo tanti anni come giocatore, come capitano e come trevigiano è sicuramente la persona giusta per la nostra società per gestire la riorganizzazione e dare il via a un nuovo inizio. Lo scorso anno eravamo in 15 persone dello staff oggi siamo saliti a 19, abbiamo aggiunto la figura del Director of Rugby nella persona di Marius Goosen che insieme a Pavanello saranno i nuovi cardini della società. Abbiamo un nuovo preparatore atletico Fabio Benvenuto e  Mattia Geromel, un ragazzo della giovanile, che seguirà la video analisi delle partite e degli allenamenti. Era da tempo che non si vedeva nel club un'atmosfera così genuina e con voglia di fare bene" ha continuato Zatta.

"C'è un ambiente nuovo e sereno, c'è più entusiasmo e si controllano maggiormente i dettagli che ci aiuteranno a diventare un club più forte. Nei prossimi giorni verranno ufficializzati alcuni nuovi progetti di marketing e di comunicazione per far progredire sempre di più la nostra squadra e la nostra società. La cura del dettaglio è la strada per migliorare. Prendiamo ad esempio Connacht la differenza tra noi e loro sono solo i dettagli e noi vogliamo lavorare per portare i giocatori al 95-100% delle loro possibilità e abilità!" gli ha fatto eco Antonio Pavanello.

"Il punto di svolta per noi è stata la riconferma di Alessandro Zanni, giocatore ambito da tantissime squadre, la sua riconferma ci ha permesso di riportare a casa Alberto De Marchi, Luke McLean e Robert Barbieri, da lì abbiamo ricostruito la società sia sul lato giocatori che societario" ha affermato Zatta.

Pavanello ha poi puntato il dito sulle trasferte "Dobbiamo migliorare le condizioni dei giocatori sopratutto per quanto riguarda le trasferte perché dopo 8-9 ore di trasferta è difficile entrare in campo e avere le gambe nei primi 20 minuti. Dobbiamo migliorare assolutamente queste condizioni per entrare in campo al meglio. Le altre squadre fanno solo due trasferte noi, invece, una ogni due settimane ed è un problema".

"Il Benetton Rugby ha costruito un nuovo campo di allenamento in sintetico dal 500.000 euro sfruttando il contributo di 80.000 dalla Fir, il resto sarà autofinanziato" ha aggiunto il presidente.

 

Clicca qui per il calendario completo di Guinness Pro12

 

Risultati e classifica del Guinness Pro12 2014/15 - Clicca sul match per tutti i tabellini e le statistiche

 

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Allrugby Podcast: PRO 14

Allrugby Podcast: PRO 14

Ospiti Amerino Zatta, Andrea Dalledonne e Mauro Bergamasco
Zatta ancora contro il pubblico: "Più spettatori a scapoli e ammogliati"

Zatta ancora contro il pubblico: "Più spettatori a scapoli e ammogliati"

Le dichiarazioni di Kieran Crowley, Tito Tebaldi, Marco Barbini e Amerino Zatta al termine del match con Leinster
Benetton-Cardiff 28-31, luci ed ombre di una sconfitta

Benetton-Cardiff 28-31, luci ed ombre di una sconfitta

Crowley "Dovevamo gestire meglio, pulire le ruck e rotolare via", Zatta "Sono contento per il pubblico, deluso per il risultato"
Amerino Zatta non accetta la mancanza di pubblico a Monigo

Amerino Zatta non accetta la mancanza di pubblico a Monigo

Le dichiarazioni di Kieran Crowley, Tommaso Allan e Amerino Zatta al termine di Benetton-Northampton Saints
Amerino Zatta "Ci abbiamo creduto, fino a quando Owens non ha fischiato la fine"

Amerino Zatta "Ci abbiamo creduto, fino a quando Owens non ha fischiato la fine"

Le dichiarazioni di Crowley, Pavanello e Zatta alla fine del match. A Treviso 500 tifosi davanti al maxi-schermo
Benetton Rugby: Amerino Zatta “obbiettivi importanti con il nuovo Pro14”

Benetton Rugby: Amerino Zatta “obbiettivi importanti con il nuovo Pro14”

Il presidente bianco verde commenta il nuovo formato del campionato

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Pro12

notizie più cliccate di Pro12