4 mesi fa 30/12/2021 00:19

L’ombra del Salary Cap sui Leicester Tigers

Il club primo in classifica è sotto controllo

I Leicester Tigers viaggiano a una marcia incredibilmente costante di 10 vittorie in 10 partite occupando un meritatissimo primo posto in Premiership. Pochi si sarebbero aspettati una rinascita tale sotto la guida del nuovo coach SteveBorthwick e con la nomina del nuovo capitano Ellis Genge, 26enne pilone dell’Inghilterra al primo incarico di responsabilità della sua carriera.

In questi giorni compaiono però ombre sulla gestione finanziare del club, sono gli stessi Tigers a confermare che Premiership Rugby sta indagando su potenziali violazioni del tetto salariale, il famoso “salary cap” che due anni fa aveva fmultato e fatto retrocedere i Saracens. I Tigers stanno collaborando con le autorità che secondo i media britannici hanno sotto la lente di ingrandimento i pagamenti per i diritti d'immagine effettuati in passato ai giocatori.

 

Andrew Rogers, il direttore del controllo del salary cap di lega valuterà se gli stipendi dei giocatori sono stati “ritoccati” in questo senso, il che costituisce una violazione del regolamento.

 

Tutto questo quando Leicester si trova a otto punti di vantaggio sulla seconda e in vetta alla Premiership e in Champions Cup il passaggio del turno è a portata di mano.

 

Steve Borthwick raccomanda “questa squadra era passata dall'essere il club leader d’Inghilterra all'ultimo posto. Anni fa c’è sicuramente stata una cattiva gestione dentro e fuori dal campo. Sono sicuro che questo polverone ci renderà più forti, la vedo come un’altra cosa per cercare di sminuire ciò che stiamo facendo”.

 

“Negli ultimi 18 mesi abbiamo affrontato situazioni disperate come non sapere se i giocatori sarebbero rimasti, dal blocco locale di Leicester, alla sospensione degli allenamenti a causa delle epidemie di Covid.… Sono sicuro che i tifosi rimarranno delusi dalla notizia. Questa indagine però guarda indietro di anni. Non è questa la squadra interessata”.

 

I tifosi del Leicester sperano che il proprio club non venga coinvolto nello scandalo del salary cap che ha travolto i Saracens due anni fa quando il campione d’Inghilterra e d’Europa era stato penalizzato di un totale di 105 punti e multato di 5,36 milioni di sterline.

 

Il Salary Cap attuale nel campionato di Premiership inglese ammonta a un tesso massimo di 7.600.000€, a breve aggiornamenti.

 

 

Risultati e classifica di Premiership - clicca sul match per le statistiche

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Champions Cup, tre le squadre francesi in semifinale

Champions Cup, tre le squadre francesi in semifinale

Racing, La Rochelle e Tolosa conquistano le semifinali, con loro ci sarà Leinster
Torna il Tigers Camp Italia: iscrizioni aperte per l'estate 2022

Torna il Tigers Camp Italia: iscrizioni aperte per l'estate 2022

Due appuntamenti e tre location per il Tigers Camp Italia 2022
Handré Pollard ha firmato con i Leicester Tigers

Handré Pollard ha firmato con i Leicester Tigers

Montpellier lascerà più spazio a Paolo Garbisi?
Colpo di scena da Leicester: George Ford lascia, andrà ai Sale Sharks

Colpo di scena da Leicester: George Ford lascia, andrà ai Sale Sharks

L’apertura si trasferisce a Manchester per aumentare il tasso tecnico della squadra
Iscrizioni aperte al Leicester Tigers Camp Italia

Iscrizioni aperte al Leicester Tigers Camp Italia

Da agosto sbarca in Italia il “Tigers Camp” per giovani rugbisti e allenatori
Premiership: fatto il quadro completo dei playoff [VIDEO]

Premiership: fatto il quadro completo dei playoff [VIDEO]

I Wasps sprecano, vanno i Tigers in Champions Cup

ultime notizie di Premiership

notizie più cliccate di Premiership