7 mesi fa 14/11/2021 16:30

L’Italia A vince e convince con l’Uruguay

Capitan Steyn “Match non facile che però abbiamo saputo gestire bene”

E’ una buona Italia A quella vista al Plebiscito di Padova contro un determinato, seppur orfano di almeno 5 giocatori titolari, Uruguay. Ottimo il lavoro in mischia così come la palla mossa nei trequarti dove, all’ala, ha esordito il figiano del Benetton Ratuva Tavuyara. In meta per gli azzurri Cannone Junior, Bruno, lo stesso Tavuyara e Casilio. Match in controllo per oltre 60 minuti quando il pilone Pujadas (entrato in campo solo da qualche minuto) segna due mete per i Los Teros. Infine Trulla innesca il contrattacco e lo conclude in meta, finisce 31-13. Nell'Uruguay è sceso in campo in terza linea per 80 inuti il giocatore del Mogliano Franco Lamanna.

Il Capitano di giornata Abraham Steyn: “match non facile che però abbiamo saputo gestire bene durante tutta la partita. L'Uruguay voleva vincere ed è sceso in campo determinato, esattamente come abbiamo fatto noi. Dobbiamo migliorare in molto aspetti del nostro gioco, ma cose positive se ne sono viste”.

L’allenatore Alessandro Troncon: “dobbiamo essere soddisfatti e prendere tutto il buono che arriva da questo risultato. Aver dato 30 punti ad una squadra già qualificata per il Mondiale, con un gruppo appena nato come il nostro, è qualcosa di importante”

Settimana prossima a Parma l'Uruguay affronterà la Nazionale maggiore nell'ultimo turno delle Autumn Nations Series

 

Marcatori: PT 4’ m. Cannone, nt (5-0); 8’ cp Etchevarry (5-3); 25’ m. Bruno, t. Marin (12-3); 31’ m. Tavuyara, t. Marin (19-3). ST 41’ m. Casilio, nt (24-3); 57’ m. Pujadas, nt (24-8); 67’ m. Pujadas, nt (24-13): 75’ m. Trulla, t Rizzi (31-13); 

Italia “A”: Trulla; Bruno, Menoncello, Drago (66’ Lucchin), Tavuyara; Marin (64’ Rizzi), Violi (41’ Casilio); Steyn (c), Cannone L. (74’ Meggiato), Izekor; Zambonin (54’ Krumov), Lazzaroni; Alongi (41’ Neculai), Nicotera (54’ Zani), Traorè (54’ Buonfiglio – 78’ Traorè)All. Troncon

Uruguay: Amaya (66’ Tafernaberry); Vinals, Arcos-Perez, Alonso (43’ Silva), Freitas (c); Etcheverry, Inciarte; Diana (56’ Deus), Civetta (48’ Dosantos), Lamanna; Aliaga, Garese; Peculo (43’ Arbelo), Gattas (52’ Pujadas), Echeverria (43’ Perillo). All. Meneses

ArbitroAdamson (SCO)

Calciatori: Marin 2/4; Etcheverry 1/3; Rizzi 1/1
Note: Giornata grigia, terreno in buone condizioni, spettatori 600 circa. 

 

Foto Fir

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Il XV dell’Italia A per la sfida sudafricana

Il XV dell’Italia A per la sfida sudafricana

Sabato la sfida alla selezione scelta dai tifosi
L’Italia A batte la Namibia 21-43

L’Italia A batte la Namibia 21-43

Allister Coetzee perde contro l’Italia con due nazionali diverse
Italia Emergenti, i convocati per la sfida all'Olanda

Italia Emergenti, i convocati per la sfida all'Olanda

Alessandro Troncon ha diramato la lista dei convocati della Nazionale Emergenti
Italia A: i 30 convocati da Alessandro Troncon

Italia A: i 30 convocati da Alessandro Troncon

Cancellato il match con i Barcelona Diables
Nazionale “A” ed Emergenti: da giugno tre Test Match

Nazionale “A” ed Emergenti: da giugno tre Test Match

Il programma dei test match della Nazionale Azzurra

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale