1 anno fa 09/02/2018 22:13

Che Italia a Dublino... peccato per quel rosso!

L'Irlanda U20 vince 38-34! l'Italia gioca 71 minuti in 14 e rimonta in un modo spettacolare

Al Donnybrook Stadium di Dublino seconda giornata di NatWest Sei Nazioni U20 2018. L'Italia U20 viene da buoni precedenti con gli irlandesi e potrebbe portare a casa lo scalpo contro questa Irlanda.

Ottimo inizio per gli Azzurrini, con Tommaso Coppo che intercetta l'ovale al 2' minuto e va in meta in solitaria. Passano appena due minuti e gli irlandesi pareggiano: leggerezza difensiva degli Azzurrini che lasciano spazio a largo agli irlandesi, McCarthy riceve palla e va in meta. Al 9' minuto placcaggio molto pericoloso di Jacopo Bianchi, che solleva da terra l'avversario. Per l'arbitro è cartellino rosso. Partita che si complica e gli irlandesi ne approfittano: blackout dei ragazzi di Roselli e Moretti e in breve tempo subiscono l'avanzata dell'Irlanda la quale va a segnare in due occasioni, prima con O'Sullivan e poi con Masterson. Situazione difficilissima per l'Italia che reagisce con una breve fiammata di Rizzi, il quale si fa intercettare l'ovale. L'Irlanda recupera, palla a largo per McCarthy, calcio in avanti pallone che rimbalza a favore dell'ala irlandese e meta in volo per il numero 11 dei Verdi. Azione prolungata degli irlandesi nei 22 Azzurri. L'Italia difende bene davanti alla propria linea di meta, ma commette troppi falli. Alla fine palla a largo per Sullivan che punta alla bandierina e va a segnare la quinta meta per i padroni di casa. Nel finale di primo tempo grande reazione dell'Italia! Azzurrini fisicamente superiori agli irlandesi, azione multifase con i ragazzi di Roselli e Moretti sempre in possesso fino alla punizione fischiata dall'arbitro. Italia va in touche. Maul che avanza, Italia a pochi metri dalla meta. Parri va oltre la linea, ma il pallone è tenuto alto. Mischia per l'Italia, ancora azione multifase con gli Azzurrini che giocano in modo rude e spietato. Niccolo Cannone prende l'ovale e lo porta oltre la linea di meta.

Ad inizio ripresa l'Irlanda continua ad attaccare la linea Azzurra, che riesce a difendere, ma poi subisce troppo l'attacco e alla fine i Verdi vanno a segnare la sesta meta con il pilone Aungier. L'Italia riesce a sfruttare l'indisciplina dell'Irlanda: al 51' punizione per mani in ruck dell'Irlanda, Azzurrini in touche. Maul avanzante, l'Italia vicina alla meta, pallone liberato per Damiano Mazza che resiste benissimo ad un placcaggio e va a segnare nell'angolino. Irlanda molto fiacca in questa fase, con gli Azzurri perennemente nell'area avversaria. Gran giocata di Casilio che trova lo spazio per passare tra le maglie irlandesi, palla per Coppo, poi Mazza, Biondelli e infine Rizzi prende l'ovale e ha lo spazio per segnare! Meta del bonus per gli Azzurrini! Un vero peccato per il rosso a Bianchi.

L'Irlanda è assopita, mentre gli Azzurri sono ancora molto carichi. Nel finale i Verdi commettono un entrata laterale, l'Italia va in touche con Rizzi. Altro fallo dell'Irlanda in maul e ancora Rizzi in touche. Maul che avanza, Italia a un passo dalla linea di meta. Alla fine Iachizzi prende l'ovale e va a segnare: 38-34! Che rimonta! Se pensiamo che nel primo tempo erano sotto 31-8. Peccato che nel calcio di rinvio c'è un tenuto dei nostri e la partita si chiude qui. L'Italia U20 perde una partita con onore e orgoglio. Un cartellino rosso ha minato un match che avremmo meritato di vincere.

 

Tabellino: 2' mt. Coppo (0-5), 4' mt. McCarthy (5-5), 14' mt. O'Sullivan tr. Byrne (12-5), 16' mt. Masterson tr. Byrne (19-5), 22' cp. Rizzi (19-8), 25' mt. McCarthy tr. Byrne (26-8), 36' mt. Sullivan (31-8), 40'+4 mt. Cannone tr. Rizzi (31-15), 43' mt. Aungier tr. Byrne (38-15), 52' mt. Mazza (38-20), 64' mt. Rizzi tr. Rizzi (38-27), 79' mt. Iachizzi tr. Rizzi (38-34)

Cartellini: rosso a Jacopo Bianchi (9')

Irlanda U20: 15. Michael Silvester, 14. Peter Sullivan, 13. Tommy O’Brien, 12. Angus Curtis, 11. James McCarthy, 10. Harry Byrne, 9. Hugh O’Sullivan, 1. Jordan Duggan, 2. Ronan Kelleher, 3. Jack Aungier, 4. Cormac Daly, 5. Jack Dunne, 6. Sean Masterson, 7. Matthew Agnew, 8. Jack O’Sullivan
A disposizione: 16. Eoghan Clarke, 17. James French, 18.Tom O’Toole, 19. Charlie Ryan, 20. Ronan Foley, 21. Paddy Patterson, 22. Conor Dean, 23. Angus Kernohan

Italia U20: 15 Alberto ROSSI, 14 Simone CORNELLI, 13 Michelangelo BIONDELLI, 12 Damiano MAZZA, 11 Tommaso COPPO, 10 Antonio RIZZI, 9 Niccolò CASILIO, 8 Lodovico MANNI, 7 Jacopo BIANCHI, 6 Michele LAMARO, 5 Matteo CANALI, 4 Niccolò CANNONE, 3 Michele MANCINI PARRI, 2 Matteo LUCCARDI, 1 Danilo FISCHETTI
A disposizione: 16 Niccolò TADDIA, 17 Leonardo MARIOTTINI, 18 Guido ROMANO, 19 Edoardo IACHIZZI, 20 Enrico GHIGO, 21 Leonardo BACCHI, 22 Filippo DI MARCO, 23 Alessandro FUSCO

Man of the match: James McCarthy

 

Tabellino e risulato di Irlanda U20-Italia U20 

Risultati e classifica della 2° giornata del NatWest Sei Nazioni U20 2018

Foto Twitter @Federugby

Rocco Balestra  1 anno fa

E pensare che c'era ancora tempo per vincerla!!!

notizie correlate

Irlanda: Jonathan Sexton si è infortunato

Irlanda: Jonathan Sexton si è infortunato

Pessima notizia per l’Irlanda in vista della preparazione alla Rugby World Cup
I coach della Rugby World Cup 2019, partiamo dal Gruppo A

I coach della Rugby World Cup 2019, partiamo dal Gruppo A

Tutti gli allenatori che guideranno le squadre del Gruppo A al prossimo Mondiale
Sevens Grand Prix, la Francia batte l'Irlanda e vince il Moscow 7s

Sevens Grand Prix, la Francia batte l'Irlanda e vince il Moscow 7s

I Bleus del seven si aggiudicano la prima tappa del Grand Prix, gli Azzurri chiudono al 8° posto
Mike Catt nello staff dell'Irlanda dopo la RWC 2019

Mike Catt nello staff dell'Irlanda dopo la RWC 2019

L'ex campione del Mondo lascerà l'Italia al termine dei Mondiali per la nuova Irlanda di Andy Farrell
Highligths di Irlanda-Italia 38-14 [VIDEO]

Highligths di Irlanda-Italia 38-14 [VIDEO]

Tutte le mete della terza sfida Azzurra al World Rugby U20 Championship

ultime notizie di Nazionale Giovanile

notizie più cliccate di Nazionale Giovanile