3 anni fa 10/02/2017 19:31

6 Nazioni U20: L'Italia U20 perde 26 a 27 contro l'Irlanda U20

Purtroppo sono mancati piccoli dettagli che hanno fatto la differenza

Secondo appuntamento con il 6 Nazioni U20, sul campo dello Stadio Enrico Chersoni di Prato è andata in scena la sfida tra gli Azzurrini dell'Italia e i pari età dell'Irlanda.

Primo tempo molto equilibrato con l'Italia che muove bene palla arrivando spesso vicino alla linea di meta Irish. L'Irlanda difende bene e realizza con il piede le due occasioni concesse dai ragazzi di Troncon. Rizzi risponde al diretto avversario McPhillips per il parziale 3 a 6 con gli Azzurri in 14 per il giallo inflitto a Licata.

La ripresa è in salita per capitan Riccioni e compagni che subiscono la meta irlandese con l'ala Jordan Larmour dopo appena 2 minuti di gioco. Rizzi mantiene gli Azzurrini in partita con un altro piazzato e poco dopo arriva finalmente la meta italiana da drive finalizzata da Zanon. L'irlanda subisce per diversi minuti di gioco e da mischia chiusa sui 5 metri Irish il pack italiano recupera un calcio di punizione sotto i pali che Rizzi trasforma, per la prima volta nel match l'Italia è in vantaggio. L'euforia dei numerosi tifosi allo stadio dura ben poco, un'altra folata di Jordan Larmour punisce nuovamente il XV di Carlo Orlandi ma arriva anche la risposta italiana con la doppietta di Zanon. Rizzo sbaglia e parziale sul 19 a 20.

Passano appena 5 minuti e gli Irish in modo fortuito schiacciano l'ovale oltre la linea di meta ancora una volta, cambia il kicker ma non il risultato, Fitzgerald centra i pali per il 19 a 27.

I nostri U20 non mollano, palla in touche da cui scaturisce la maul avanzate azzurra che Masselli finalizza oltre la linea di meta, Biondelli trasforma per il definitivo 26 a 27. Peccato la vittoria era alla portata, purtroppo come spesso accade nel rugby, i dettagli hanno fatto la differenza.

 

Formazioni, tabellino e statistiche del match Italia U20-Irlanda U20

notizie correlate

Italia: Franco Smith "costruiremo il nostro DNA su tre aspetti"

Italia: Franco Smith "costruiremo il nostro DNA su tre aspetti"

Il Presidente Gavazzi risponde alle critiche sulle nomine dello staff tecnico
Storie di 6 Nazioni - L’anno d’oro e gli addii

Storie di 6 Nazioni - L’anno d’oro e gli addii

Il 2007 è stato l’anno migliore dell’Italia al 6 Nazioni
Alessandro Troncon si racconta “il rugby giocato è come una droga”

Alessandro Troncon si racconta “il rugby giocato è come una droga”

L’intervista all’ex capitano azzurro oggi allenatore dei 3/4 delle Zebre Rugby
Italiani all’estero: Jake Polledri e Charly Trussardi

Italiani all’estero: Jake Polledri e Charly Trussardi

Due giovanissimi osservati speciali all’estero
Zebre Rugby Club: ufficializzato lo staff tecnico

Zebre Rugby Club: ufficializzato lo staff tecnico

Bradley sarà affiancato da Orlandi e Troncon
Caos Zebre, giocatori con stipendi arretrati e senza assicurazione

Caos Zebre, giocatori con stipendi arretrati e senza assicurazione

Una situazione kafkiana quella in cui versa la franchigia di Parma, mercoledì l'incontro con Gavazzi
L'Italia U20 e un Mondiale che ha dato la svolta

L'Italia U20 e un Mondiale che ha dato la svolta

Commento e analisi di una Nazionale di qualità, ma ci sono ancora delle lacune

ultime notizie di Nazionale Giovanile

notizie più cliccate di Nazionale Giovanile