4 mesi fa 22/02/2019 19:45

6 Nazioni U20: a Rieti l'Irlanda batte l'Italia 34 a 14

Irlanda solida e cinica mette a segno tutti i punti a disposizione

Rieti ha ospitato la sfida tra Italia e Irlanda valevole per la terza giornata del 6 Nazioni U20. I ragazzi di Coach Roselli hanno giocato un match discreto ma l'Irlanda vince con il risultato di 14 a 34

Pressa l'Irlanda già dai primi minuti di gioco stringendo la Nazionale italiana nei propri 22 metri. Dopo un’azione sfumata gli irlandesi richiedono un’ulteriore mischia sui 5 metri e nel proseguo dell’azione finalizzano la prima meta della partita con Casey, Byrne trasforma per il 0 a 7. L’Italia rialza subito la testa e da una touche sui 5 metri avversari scaturisce una bella e prolungata azione a ridosso della linea di meta ma un fallo vanifica l’occasione per andare a punti.

La gara continua con un grande ritmo e continui cambi di fronte. L'Irlanda aggiunge 3 punti al tabellino grazie ad un calcio di punizione finalizzato Byrne e sullo scadere del primo tempo realizza la seconda meta (Penny) per il parziale di 0 a 17 a fine primo tempo.

Nella ripresa Byrne allunga dopo appena 3 minuti di gioco portando il parziale sullo 0 a 20 grazie ad un calcio di punizione. Al 58' minuto di gioco Franceschetti rimedia un giallo e gli Irish ne approfittano per marcare la terza meta con Casey. Dopo innumerevoli tentativi finalmente arriva anche la meta Azzurra per mano di Nocera, Garbisi trasforma il 7 a 27. Nel finale l'Irlanda trova la meta del bonus con Hawkshaw mentre l'Italia viene sanzionata con un ulteriore cartellino giallo (Trulla). In extra time trova la seconda meta l'Italia con Butturini, la gara finisce con il risultato finale di 14 a 34

 

Tabellino: 9' meta Casey tr Byrne (0-7), 33' cp Byrne (0-10), 38' meta Penny tr Byrne (0-17), 43' cp Byrne (0-20), 59' meta Casey tr Byrne (0-27), 72' meta Nocera tr Garbisi (7-27), 75' meta Hawkshaw tr Byrne (7-34), 87' meta Butturini tr Garbisi (14-34)

Cartellini: 58' giallo Franceschetto (Italia), 79' giallo Trulla (Italia)

ITALIA: 15 Giacomo DA RE (Mogliano Rugby 1969), 14 Edoardo MASTANDREA (Valsugana Rugby Padova)**, 13 Matteo MOSCARDI (FEMI-CZ Rovigo)*, 12 Federico MORI (Rugby Etruschi Livorno)**, 11 Michael MBA (Rugby Casale)**, 10 Paolo GARBISI (Mogliano Rugby 1969)**, 9 Lorenzo CITTON (Valsugana Rugby Padova), 8 Antoine KOFFI (Kawasaki Robot Calvisano)*, 7 Davide RUGGERI (Rugby Como)**, 6 Andrea CHIANUCCI (Toscana Aeroporti I Medicei), 5 Thomas PAROLO (FEMI-CZ Rovigo), 4 Nicolae Cristian STOIAN (Rugby Anzio)**, 3 Filippo ALONGI (I Titani)**, 2 Andrej MARINELLO (Ruggers Tarvisium)**, 1 Matteo DRUDI (Frascati Rugby Club)**A disposizione:16 Marco BONANNI (Florentia Rugby)**, 17 Luca FRANCESCHETTO (Rugby Vicenza)**, 18 Matteo NOCERA (Fiamme Oro Rugby)*, 19 Marco BUTTURINI (Modena Rugby 1965)**, 20 Manuel ZULIANI (Rugby Paese)**, 21 Gianmarco PIVA (FEMI-CZ Rovigo)*, 22 Damiano MAZZA (Kawasaki Robot Calvisano)*, 23 Jacopo TRULLA (Valsugana Rugby Padova)**

IRLANDA: 15 Jake Flannery, 14 Angus Kernohan, 13 Liam Turner, 12 Davis Hawkshaw, 11 Jonathan Wren, 10 Harry Byrne, 9 Craig Casey, 8 John Hodnett, 7 Scott Penny, 6 Martin Moloney, 5 Niall Murray, 4 Charlie Ryan, 3 Thomas Clarkson, 2 Dylan Tierney-Martin, Josh Wycherley
A disposizione: 16 Billy Scannell, 17 Callum Reid, 18 Michael Milne, 19 Brian Deeny, 20 Ronan Watters, 21 Cormac Foley, 22 Ben Healy, 23 Rob Russell

 

Classifica e risultati del 6 Nazioni Under 20

 

 

notizie correlate

Irlanda: Jonathan Sexton si è infortunato

Irlanda: Jonathan Sexton si è infortunato

Pessima notizia per l’Irlanda in vista della preparazione alla Rugby World Cup
I coach della Rugby World Cup 2019, partiamo dal Gruppo A

I coach della Rugby World Cup 2019, partiamo dal Gruppo A

Tutti gli allenatori che guideranno le squadre del Gruppo A al prossimo Mondiale
Sevens Grand Prix, la Francia batte l'Irlanda e vince il Moscow 7s

Sevens Grand Prix, la Francia batte l'Irlanda e vince il Moscow 7s

I Bleus del seven si aggiudicano la prima tappa del Grand Prix, gli Azzurri chiudono al 8° posto
Mike Catt nello staff dell'Irlanda dopo la RWC 2019

Mike Catt nello staff dell'Irlanda dopo la RWC 2019

L'ex campione del Mondo lascerà l'Italia al termine dei Mondiali per la nuova Irlanda di Andy Farrell
Highligths di Irlanda-Italia 38-14 [VIDEO]

Highligths di Irlanda-Italia 38-14 [VIDEO]

Tutte le mete della terza sfida Azzurra al World Rugby U20 Championship

ultime notizie di Nazionale Giovanile

notizie più cliccate di Nazionale Giovanile