2 mesi fa 25/07/2021 23:10

Rugby Viadana: arrivi e partenze in giallo nero

Saluta il capitano Andrea Denti, arrivano Modena e i fratelli Galliano

Giungono notizie da Viadana, squadra rivelazione assieme al Mogliano della passata stagione di Peroni Top10. Allo Zaffanella si parte dai saluti con 8 giocatori che non vestiranno il giallo nero nel campionato 2021/22, parliamo di Michelangelo Bientinesi  (mediano di apertura/estremo), Emanuele Carrese (terza linea), Alessandro Ciofani (ala passato al Rovigo), Duccio Cosi (terza linea passato al Rovigo), Andrea Denti (capitano – terza linea), Enzo Gentile (pilone), Joshua May (ala/estremo), Gilberto Pavan (centro - fine carriera). Spiccano senza dubbio gli addi del capitano Andrea Denti (oltre 100 caps in giallonero) e di Gilberto Pavan, bandiera viadanese che si occuperà di allenare i trequarti.

 

Arrivi

 

Viadana accoglie gli argentini Agustín e Matías Galliano, fratelli cresciuti a Tablada, il primo è un utility back mentre il secondo è un pilone in arrivo dal Noceto.

A rinforzare la linea dei trequarti del Director of Rugby Germán Fernández il centro Francesco Modena, trequarti cresciuto a Rovigo.

 

Il General manager Ulises Gamboa: “Due nuovi acquisti di qualità per il Rugby Viadana 1970. Matías già con una esperienza nel rugby italiano alle spalle, avendo dimostrato caratteristiche di pilone destro molto solide in mischia chiusa è stato scelto per rinforzare il pacchetto di mischia, fase di gioco che dall'anno scorso cerchiamo di migliorare.

Agustín, invece, è un utility back veloce e con buona tecnica individuale, inoltre un piazzatore molto preciso, che sicuramente si farà notare nel nostro campionato. È in attesa della cittadinanza italiana, mentre entrambi i giocatori sono di formazione Italiana e pertanto giocheranno come italiani.”

 

Le prime dichiarazioni in giallo nero di Francesco Modena: “Dopo 11 anni alla Rugby Rovigo di cui 5 anni in prima squadra, ho sentito la necessità di cercare una nuova esperienza e uscire dall’ambiente dove sono nato e cresciuto, con l’obbiettivo di cercare nuovi stimoli e continuare a migliorare il mio gioco”.

 

Le schede dei giocatori:

 

Nome: Francesco

Cognome: Modena

Nato a : Rovigo

Il: 03/11/1999

Altezza: 181 cm

Peso: 92 kg

Ruolo: centro

 

HONOURS

Nazionale U17 - U18 (international series)

Nazionale U20 (sei nazione e mondiale a Beziers)

2016 - Campione d’Italia U18

2021 - Campione d’Italia TOP10 Rugby Rovigo

 

CLUB PRECEDENTI

2011-2015 Monti Rugby Rovigo

2016-2021 Rugby Rovigo Delta

2021 – oggi Rugby Viadana 1970

 

_____

 

Nome: Marcos Agustín

Cognome: Galliano

nato a: Córdoba, Argentina.

Il: 15/07/1997

Altezza: 184 cm

Peso: 89 kg

Ruolo: Full back/Ala

 

CLUB PRECEDENTI

Giovanili La Tablada Rugby Club (Argentina)

2019-2020 Ferrol (Spagna)

2021-oggi Rugby Viadana 1970

 

____

 

Nome: Matías Ezequiel

Cognome: Galliano

nato a: Córdoba, Argentina.

Il: 21/12/1993

Altezza: 186 cm

Peso: 121 kg

Ruolo: Pilone

 

CLUB PRECEDENTI

Giovanili La Tablada Rugby Club (Argentina)

2018-2020 Rugby Noceto

2021-oggi Rugby Viadana 1970

 

 

Foto Stefano Delfrate

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

 

notizie correlate

Aldo Birchall head coach del CSKA Rugby Mosca

Aldo Birchall head coach del CSKA Rugby Mosca

Al suo fianco l’esperto John Mulvihill
Le Zebre Rugby ingaggiano il sudafricano Erich Cronjé

Le Zebre Rugby ingaggiano il sudafricano Erich Cronjé

Rinforzo per la linea dei trequarti dei ducali
Le Zebre Rugby si assicurano la torre Liam Mitchell

Le Zebre Rugby si assicurano la torre Liam Mitchell

Rinforzo di qualità nelle fila delle Zebre Rugby
Le Zebre Rugby ingaggiano Tim O’Malley

Le Zebre Rugby ingaggiano Tim O’Malley

Arriverà a novembre il rinforzo nella linea dei trequarti
Il Rugby Colorno presenta Jeremy Skelton

Il Rugby Colorno presenta Jeremy Skelton

Ultimo acquisto per i Biancorossi del Colorno
Zebre Rugby: ecco il campione olimpico Asaeli Tuivuaka

Zebre Rugby: ecco il campione olimpico Asaeli Tuivuaka

“Voglio diventare uno dei migliori giocatori figiani in Europa”
Andrea Cavinato: “serve una congiunzione tra l’alto livello giovanile e l’alto livello seniores”

Andrea Cavinato: “serve una congiunzione tra l’alto livello giovanile e l’alto livello seniores”

Il nuovo staff tecnico del VII Torino per riportare la città in massima serie
HBS Stadium: accesso ridotto a 200 spettatori

HBS Stadium: accesso ridotto a 200 spettatori

Chiuse le tribune laterali per la prima con Viadana

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato