2 mesi fa 26/06/2020 16:22

Alessandro Devodier rientra al Valorugby, Caila torna a Viadana

“Manghi mi ha portato il contratto in bar, ho accettato subito”

Valorugby Emilia 

Dopo due stagioni a Viadana Alessandro Devodier (foto) tornerà a vestire la maglia del Valorugby Emilia. Il 29enne è stato uno dei protagonisti della promozione in massima serie con il Rugby Reggio nella stagione 2016/2017 vestendo la maglia dei Diavoli nelle successive due stagioni in Top12.
Il seconda linea da 115 kg di peso per 192 cm di altezza è cresciuto rugbisticamente a Noceto debuttando a livello seniores con i Crociati, successivamente ha vestito le maglie di Rugby Romagna, Cavalieri Prato e Lazio prima di approdare a Reggio nel 2016.

“Manghi è venuto nel mio bar (Devodier gestisce un bar a Parma insieme alla famiglia) e abbiamo trovato l'accordo prima ancora di finire il caffè che stavamo sorseggiando. Sono contento perché torno a lottare per le posizioni di vertice del Top12” dichiara Devodier dal comunicato del club.

“Alessandro è uno di famiglia – commenta il direttore tecnico e allenatore del Valorugby Roberto Manghi – Lo riaccogliamo a braccia aperte consapevoli del suo valore. Conosciamo bene le qualità di talento e coesione che riesce a trasmettere dentro e fuori dal campo. Con lui completiamo un reparto di seconda linea davvero assortito e competitivo che mi darà modo di scegliere di volta in volta, facendo turn over, i giocatori più in forma”.

“La concorrenza nel ruolo non mi spaventa, anzi sarà uno stimolo ulteriore – commenta Devodier – Chi mi conosce lo sa. Io non amo apparire in campo, preferisco il lavoro oscuro mettendo al servizio della squadra il mio impatto tecnico, ma soprattutto fisico”.

Con la conferma dell’arrivo di Devodier e con l’abbassamento del numero di stranieri dalla prossima stagione (da 4 a 3) l’argentino Geronimo Albertario, seconda linea arrivato al Valorugby a gennaio, potrebbe non essere confermato.

 

Rugby Viadana

Viadana rinforza la rosa per la prossima stagione di TOP12 con un giocatore di esperienza e peso, parliamo dell’argentino Adolfo Caila (1,95m x 130Kg), il seconda linea torna a Viadana dopo due stagioni a Mogliano.

“Ci siamo incontrati oggi dopo due anni e ci siamo stretti la mano come se non ci vedessimo da un giorno... Sia società che giocatore sapevano già da tempo che il loro ciclo insieme doveva ancora finire, Adolfo è per noi un giocatore fondamentale per esperienza potenza e disponibilità, un tassello fondamentale per il Viadana dei prossimi anni” dichiara il presidente del Rugby Viadana Giulio Arletti.

 

 

Foto Daniel Cau

 

notizie correlate

Primi movimenti di mercato alla Lazio Rugby, presentato Alì Esteki

Primi movimenti di mercato alla Lazio Rugby, presentato Alì Esteki

I laziali stanno allestendo la squadra per la prossima stagione di TOP10 , ecco i probabili arrivi
TOP10: Ruben Riccioli torna alla Lazio Rugby

TOP10: Ruben Riccioli torna alla Lazio Rugby

“Dopo 5 anni in Veneto mi sento molto cresciuto”
Il Rugby Colorno ingaggia il numero 10 Seán Kearns

Il Rugby Colorno ingaggia il numero 10 Seán Kearns

L’irlandese arriva dall’Academy del Leinster
Serie A: Linda Thwala nuovo arrivo al Verona Rugby

Serie A: Linda Thwala nuovo arrivo al Verona Rugby

Partita la stagione 2020/21 del Verona Rugby
Rugby Paese: Ornel Gega allenatore della mischia

Rugby Paese: Ornel Gega allenatore della mischia

Gli ultimi colpi di mercato in preparazione del campionato di Serie A
Benetton Rugby ingaggia Thomas Gallo, il pilone volante [VIDEO]

Benetton Rugby ingaggia Thomas Gallo, il pilone volante [VIDEO]

L’ex Pumitas U20 è famoso per una meta in coast to coast al Mondiale U20

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato