4 mesi fa 22/05/2021 11:50

Suntory Sungoliath e Wild Knights pronti per la finale di Top League

La finale del massimo campionato di rugby nipponico, con countdown dallo spazio. E nel frattempo un altro big va in Giappone

Il campionato di Top League è sempre più apprezzato nella Terra del Sol Levante. Merito della Rugby World Cup, propulsore della palla ovale in Asia, ma anche dei campioni australiani e neozelandesi che, da anni, alimentano i club giapponesi.

Milioni di dollari, in un campionato nelle mani delle corporate high-tech e manifatturiere: Panasonic, NTT, Toyota, Mitsubishi, Kobelco sono soltanto alcune delle grandi multinazionali che investono in questo campionato.

Domani sarà il giorno del gran finale, quello dello All-Japan Championship, il titolo assegnato dal campionato di Top League. In campo le due big della stagione 2021, Suntory Sungoliath e Panasonic Wild Knights (entrambi già vincitori di 5 titoli), che si affronteranno al Prince Chichibu Stadium di Tokyo (alle 13:10 ora locale, 6:10 in Italia).

Per l'occasione, in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale, l'astronauta giapponese Akihito Hoshide scandirà il countdown prima del fischio d'inizio.

Attesa spasmodica per i tifosi giapponesi, che lo scorso anno sono rimasti a bocca asciutta, dopo la cancellazione del campionato causa COVID-19. Adesso i big tornano in campo, con nomi di spessore ad allietare gli spettatori: agli internazionali Ryoto Nakamura, Yutaka Nagare, Rikiya Matsuda, Keita Inagaki e Kenki Fukuoka, che hanno fatto sognare i Sakura ai Mondiali 2019, si aggiungono i nomi di Beauden Barrett, Sean McMahon (Suntory) e di Hadleigh Parkes e George Kruis (Panasonic).

Ancora, ecco una nuova notizia per i tifosi di Top League: Michael Cheika ha firmato con il club dei NEC Green Rockets, in cui ricoprirà il ruolo di director of rugby.

 

 

Le formazioni:

Suntory Sungoliath: 15 Seiya Ozaki, 14 Takaaki Nakazuru, 13 Shogo Nakano, 12 Ryoto Nakamura, 11 Shota Emi, 10 Beauden Barrett, 9 Yutaka Nagare, 8 Sean McMahon, 7 Naoki Ozawa, 6 Hendrik Tui, 5 Harry Hockgins, 4 Tom Savage, 3 Shinnosuke Kakinaga, 2 Shunta Nakamura, 1 Yukio Morikawa

Panasonic Wild Knights: 15 Ryuichi Noguchi, 14 Semisi Tupou, 13 Dylan Riley, 12 Hadleigh Parkes, 11 Kenki Fukuoka, 10 Rikiya Matsuda, 9 Keisuke Uchida, 8 Jack Cornelsen, 7 Shunsuke Nunomaki, 6 Ben Gunter, 5 George Kruis, 4 Dan Heenan, 3 Shoehi Hirano, 2 Atsushi Sakate, 1 Keita Inagaki

 

Foto Stuff.co.nz

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

notizie correlate

L’offload di Beauden Barrett [VIDEO]

L’offload di Beauden Barrett [VIDEO]

L’apertura All Blacks ha fatto uno degli offload più spettacolari
Top League: meta di Beauden Barrett all’esordio

Top League: meta di Beauden Barrett all’esordio

Dominio dei Suntory Sungoliath, il racconto della prima giornata
Infortunio per Beauden Barrett, salterà il match con l'Australia

Infortunio per Beauden Barrett, salterà il match con l'Australia

Niente Bledisloe Cup per Barrett che ha subito un infortunio al tendine di Achille
Beaduen Barrett torna a vestire la 10 dopo più di un anno

Beaduen Barrett torna a vestire la 10 dopo più di un anno

Le formazioni in campo nel sesto turno del Super Rugby Aotearoa
Il numero in allenamento di Beauden Barrett [VIDEO]

Il numero in allenamento di Beauden Barrett [VIDEO]

L’abilità del regista All Blacks anche in allenamento con i Blues

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale