8 mesi fa 07/05/2019 10:42

Si ritira James Haskell, il terza linea giramondo

“Il mio più grande rammarico è non aver vinto un Mondiale e non essere stato convocato con i Barbarians”

James Haskell ha annunciato il ritiro dal rugby professionistico alla fine di questa stagione. Il terza linea ex capitano dei Wasps dice addio al rugby a 37 anni dopo una stagione tormentata a causa un infortunio alla caviglia che non gli ha permesso di scendere in campo regolarmente con i Northampton Saints.

James Haskell (1,93 m x 113 kg) è stato un giocatore “giramondo”, nella sua illustre carriera ha giocato in Premiership, in Top14 e in Super Rugby vestendo le prestigiose maglie di Wasps, Stade Français (2009-11), Highlanders (2012), di nuovo Wasps e Northampton Saints.

Con l’Inghilterra vanta 77 caps internazionale, la partecipazione a due Rugby World Cup e la vittoria di tre titoli del Sei Nazioni, incluso un Grande Slam nel 2016, e il British & Irish Lions Tour nel 2013.

“Sono orgoglioso di ogni singolo momento della mia carriera e mi sento molto privilegiato nell’aver giocato con e contro alcuni giocatori eccezionali” ha dichiarato Haskell.

“Ho tante persone da ringraziare, ma in particolare vorrei esprimere il mio apprezzamento per tutti gli allenatori, preparatori atletici e fisioterapisti con cui ho lavorato durante tutta la mia carriera - da Maidenhead fino all'Inghilterra e ai British & Irish Lions, devo a tutti loro un enorme debito di gratitudine.”

“Voglio anche ringraziare tutti i miei compagni di squadra che negli anni mi hanno sopportato e mi hanno dato modo di divertirmi e ridere ogni singolo giorno.”

“Ritirarmi è ovviamente una decisione molto difficile da prendere, il rugby professionistico è stato la mia vita per così tanto tempo che adesso è strano immaginare di vivere senza. Ora guardo al futuro con enorme eccitazione.”

Il più grande rammarico di James Haskell è stato quello di non riuscire a vincere un Mondiale e giocare con la prestigiosa maglia dei Barbarians, il club ad inviti più famoso al mondo.

Spende per lui parole di stima anche l’allenatore dell’Inghilterra Eddie Jones: “guardando indietro ai momenti in cui ho allenato James penso che mi porterà sempre un sorriso in faccia. È stato un privilegio allenarlo, ma è stato anche molto divertente. Haskell è quello che si può definire un “giocatore di gruppo”, uno che cerca sempre di riunire una squadra.”

 

 

 

 

notizie correlate

Scozia: Tommy Seymour dice addio al rugby internazionale

Scozia: Tommy Seymour dice addio al rugby internazionale

“Sono stato mesi lontano da casa, a mia moglie va il ringraziamento più grande”
British Lions Tour 2021, date e stadi delle partite

British Lions Tour 2021, date e stadi delle partite

Si inizierà il 3 luglio con gli Stormers, il 24 luglio primo test con gli Springboks
Warren Gatland III, continua il suo impero Lions

Warren Gatland III, continua il suo impero Lions

Ufficiale: Sarà ancora lui alla guida dei Lions, firma fino al 2021
Jared Payne costretto al ritiro a 32 anni

Jared Payne costretto al ritiro a 32 anni

L’Ulster lo assume con un nuovo ruolo tecnico
Toutai Kefu: zona di collisione

Toutai Kefu: zona di collisione

Il Numero 8 dei Wallabies campione del mondo nel 1999
Si ritira Adam Jones, lo aspetta un futuro da allenatore

Si ritira Adam Jones, lo aspetta un futuro da allenatore

Adam Jones: le migliori azioni e quel drop [VIDEO]
Bob Burgess: l’uomo che odiava l’apartheid

Bob Burgess: l’uomo che odiava l’apartheid

L'apertura All Black che ha rinunciato al suo sogno per seguire un ideale

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale