4 mesi fa 30/12/2021 15:30

Francia: da gennaio obbligo di vaccino per gli sportivi

Nuove regole in vista di Sei Nazioni o Champions Cup?

Arrivano novità importati dalla Francia, nuove normative governative che potrebbero influenzare il prossimo Sei Nazioni, la Champions Cup e ovviamente il campionato francese Top14. Con la prepotente ondata di contagi covid il governo francese sta reagendo mettendo in atto una nuova politica sui vaccini, qualcosa che andrà a interessare tutto il mondo dello sport.

 

Il presidente francese Emmanuel Macron ha dichiarato che tutti gli atleti in Francia dovranno essere completamente vaccinati dal 15 gennaio, legge che presto sarà allargata anche ai giocatori in visita dall’estero.

 

In Premiership, hanno incentivato i club a vaccinare almeno l'85% di giocatori e staff, una cifra che si dice sia stata raggiunta un paio di mesi fa. Tuttavia, ci sono stelle dello sport che hanno dichiarato pubblicamente che non si vaccineranno, tra questi il trequarti dell'Inghilterra e degli Exeter Chiefs Henry Slade.

 

La cosa potrebbe quindi creare un problema sia per il Sei Nazioni che per la EuropeanChampions Cup, con squadre potenzialmente impossibilitate a utilizzare giocatori non vaccinati.

 

I rapporti hanno rivelato che il 98% dei giocatori di rugby professionisti in Francia è stato vaccinato con due dosi, una sorta di Green Pass invece è obbligatorio per i tifosi che vogliono entrare allo stadio.

 

Come si comporteranno ora le altre federazioni europee con i propri tesserati, Fir compresa, in vista del Sei Nazioni? Prima del 6 Nazioni però ci aspettano due turni della fase regolare di Champions Cup, proprio a partire dal 15 gennaio, giorno di entrata in vigore della legge, con i club chiedono chiarimenti alle autorità competenti.

 

 

Risultati e classifica di Top14 - clicca sul match per le statistiche

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Rugby: importanti direttive sui rinvii al fine di concludere la stagione 2021/22

Rugby: importanti direttive sui rinvii al fine di concludere la stagione 2021/22

Le nuove direttive per portare al termine la stagione rugbystica
Top10: inizia l'era del TMO, rinviata Calvisano - Mogliano

Top10: inizia l'era del TMO, rinviata Calvisano - Mogliano

A Clara Munarini l’attesa sfida Colorno - Fiamme Oro
Contagi covid: nuovo regolamento per il Peroni Top10

Contagi covid: nuovo regolamento per il Peroni Top10

Facoltà di rinvio solo quando le positività superino il 35% degli atleti
Fir - protocollo aggiornato: cade l’obbligo del tampone per la ripresa delle attività

Fir - protocollo aggiornato: cade l’obbligo del tampone per la ripresa delle attività

La versione aggiornata e semplificata del Protocollo per Allenamenti e Partite
Benetton verso la sfida di Challenge, casi covid permettendo

Benetton verso la sfida di Challenge, casi covid permettendo

In Challenge come in Coppa Italia il rinvio comporta la sconfitta a tavolino
Rugby: è tempo di finali, le dirette di fine maggio

Rugby: è tempo di finali, le dirette di fine maggio

Finali di Champions, Challenge e Top10 nel palinsesto del 27 e 28 maggio

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale