2 mesi fa 18/11/2021 17:41

Francia-All Blacks: spettacolo assicurato allo Stade de France

Le formazioni delle due squadre più divertenti del mondo

Sabato sera, più precisamente alle 21, Francia e All Blacks si sfideranno allo Stade de France. A Parigi sarà un vero e proprio spettacolo con tutti gli occhi che saranno puntati sulla sfida dei numeri 9 del momento: Antoine Dupont, capitano e faccia della nuova Francia, e Aaron Smith al suo 101esimo caps con la maglia tutta nera.

Dopo aver fatto riposare qualche pedina sabato con il Tonga Galthié ha scelto di tornare a schierare la formazione tipo. Cambio in cabina di regia: battuta d’arresto per il giocoliere Matthieu Jalibert che partirà dalla panchina dopo due partite da titolare, torna al suo posto Romain Ntamack. Per questa partita, impostata sul dominio fisico, l’head coach francese ha scelto di portare 6 avanti e due trequarti in panchina favorendo il gioco di mischia. 

Per quanto riguarda la Nuova Zelanda, invece, Foster è stato costretto a svolgere un cambio forzato con Beauden Barrett che, come avevamo già anticipato ieri, salterà la partita per la concussion subita nel match contro l’Irlanda, al suo posto Richie Mo’unga vestirà la maglia numero 10. Sam Whitelock partirà con il numero 5 e sarà lui a guidare il XV scelto da Ian Foster, con lui completa il reparto Brodie Retallick. In mediana, come scritto all’inizio, partirà dal primo minuto Aaron Smith richiamato dopo l’infortunio di Brad Weber, sabato in panchina, e a sorpresa fuori dai giochi Tj Perenara. Il mediano degli Hurricanes ha pagato a caro prezzo la pessima lettura di match contro l’Irlanda che è costata la seconda sconfitta di fila neozelandese all’Aviva Stadium di Dublino. 

La partita sarà trasmessa in diretta ed esclusiva su Sky Sport Arena alle 21.

Le scelte degli allenatori:

Francia 15 Melvyn Jaminet, 14 Damian Penaud, 13 Gaël Fickou, 12 Jonathan Danty, 11 Gabin Villière, 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont (c), 8 Gregory Alldritt, 7 Anthony Jelonch, 6 Francois Cros, 5 Paul Willemse, 4 Cameron Woki, 3 Uini Atonio, 2 Peato Mauvaka, 1 Cyril Baille.

A disposizione: 16 Gaëtan Barlot, 17 Jean-Baptiste Gros, 18 Demba Bamba, 19 Romain Taofifenua, 20 Thibaut Flament, 21 Dylan Cretin, 22 Maxime Lucu, 23 Matthieu Jalibert.

All Blacks: 1 Joe Moody, 2 Dane Coles, 3 Nepo Laulala, 4 Brodie Retallick (91), 5 Samuel Whitelock (c), 6 Akira Ioane, 7 Sam Cane, 8 Ardie Savea, 9 Aaron Smith, 10 Richie Mo’unga, 11 George Bridge, 12 Quinn Tupaea, 13. Rieko Ioane, 14 Will Jordan,15 Jordie Barrett.

A disposizione: 16 Samisoni Taukei’aho, 17 George Bower, 18 Ofa Tuungafasi, 19 Tupou Vaa’i, 20 Shannon Frizell, 21 Brad Weber, 22 Damian McKenzie, 23 David Havili.

 

 

 

 


Foto Twitter Team Orange Rugby

 

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

notizie correlate

Rugby: il 2021 in numeri

Rugby: il 2021 in numeri

Uno sguardo al meglio e al peggio del 2021
"Giorgio" Bower, da barbiere a pilone degli All Blacks

"Giorgio" Bower, da barbiere a pilone degli All Blacks

La storia di Bower, esordio con la Nuova Zelanda a 28 anni
All Blacks: Joe Schmidt entra nello staff tecnico

All Blacks: Joe Schmidt entra nello staff tecnico

Dopo portato l’Irlanda tra le grandi Schmidt si unisce agli All Blacks
La nuova regola eleggibilità non piace in Nuova Zelanda

La nuova regola eleggibilità non piace in Nuova Zelanda

Il CEO di NZ Rugby porta un caso esempio davanti World Rugby
Esonero per Foster? Nessuno ricorda il 1998 amaro degli All Blacks

Esonero per Foster? Nessuno ricorda il 1998 amaro degli All Blacks

Sul buon Ian piovono le critiche, in pochi ricordano le cinque sconfitte consecutive del ct John Hart
Italia: affluenza spettatori e audience dei Test Match

Italia: affluenza spettatori e audience dei Test Match

Pochi biglietti venduti a Roma per gli All Blacks, tutto esaurito a Parma e Treviso

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale