1 mese fa 21/11/2020 17:53

Autumn Nations Cup: l'Inghilterra batte l'Irlanda e si avvicina alla finale

La Red Rose vince di misura e mantiene il primo posto nel girone

Al via la seconda giornata di Autumn Nations Cup. Inghilterra e Irlanda si giocano, con ogni probabilità, la testa del Girone A, che vale l'accesso alla finale del torneo. Gli inglesi hanno superato per 40-0 la Georgia nel primo round, mentre l'Irlanda ha ottenuto un netto successo sul Galles.

I padroni di casa aprono le marcature dopo un quarto d'ora di botta e risposta. Al 16' ottima apertura di Owen Farrell sulla fascia, dove l'accorrente Jonny May anticipa Hugo Keenan, per poi tuffarsi in meta: 5-0. Ed è sempre May, cinque minuti dopo, a rendersi protagonista di un'azione straordinaria: gli inglesi recuperano l'ovale nella propria metà campo, l'ala riceve, accelera ed evita due placcaggi, calcio a scavalcare nei 22, riesce a recuperare e a calciare nuovamente l'ovale prima di schiacciarlo in meta per il 12-0. Al 39' pasticcio dell'Irlanda, pressata nella propria area di meta: Jamison Gibson-Park viene placcato al limite dell'area di meta, Sam Underhill gli strappa il pallone dalle mani e riesce a girarsi in meta e a schiacciare in meta... ma l'arbitro annulla la segnatura.

Nella ripresa Farrell riesce ad allungare, portando i suo sul 18-0 grazie a due piazzati. L'Irlanda è presente in attacco, ma non riesce a sgominare la muraglia della Red Rose. Al 69' grande intuizione di Ross Byrne, che mette un calcetto interno per Chris Farrell; il centro recupera l'ovale, va in meta, ma viene tenuto alto...

Al 74' arriva la scossa per i Verdi: percussione al limite dei 22, calcio a scavalcare di Billy Burns, ottimo recupero di Stockdale che evita un placcaggio e vola in meta per il 18-7.

L'Inghilterra si aggiudica il secondo match di Autumn Nations Cup e, verosimilmente, blinda il primo posto nel girone che vale la finale del torneo.

 

Tabellino: 16' meta May (5-0), 21' meta May tr. Farrell (12-0), 46' cp. Farrell (15-0), 55' cp. Farell (18-0), 74' meta Stockdale tr. Burns (18-7)
Calciatori: 3/4 Owen Farrell (Inghilterra), 1/1 Billy Burns (Irlanda)

Man of the match: Maro Itoje (Inghilterra)

 

Inghilterra: 15 Elliot Daly, 14 Jonathan Joseph, 13 Ollie Lawrence, 12 Henry Slade, 11 Jonny May, 10 Owen Farrell (c), 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 Sam Underhill, 6 Tom Curry, 5 Joe Launchbury, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
Panchina: 16 Tom Dunn, 17 Ellis Genge, 18 Will Stuart, 19 Jonny Hill, 20 Ben Earl, 21 Dan Robson, 22 George Ford, 23 Max Malins

Irlanda: 15 Hugo Keenan, 14 Keith Earls, 13 Chris Farrell, 12 Bundee Aki, 11 James Lowe, 10 Ross Byrne, 9 Jamison Gibson-Park, 8 Caelan Doris, 7 Peter O’Mahony, 6 CJ Stander, 5 James Ryan (c), 4 Quinn Roux, 3 Andrew Porter, 2 Ronan Kelleher, 1 Cian Healy
Panchina: 16 Rob Herring, 17 Ed Byrne, 18 Finlay Bealham, 19 Iain Henderson, 20 Will Connors, 21 Conor Murray, 22 Billy Burns, 23 Jacob Stockdale

Twickenham, Londra
Arbitro: Pascal Gauzere (France)
Assistenti: Mathieu Raynal (France), Alex Ruiz (France)
TMO: Nigel Owens (Wales)

 

 

Risultati e classifiche di Autumn Nations Cup - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Twitter @autumnnationscup

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

John Wells su rugby italiano e Nazionale

John Wells su rugby italiano e Nazionale

“I giocatori italiani giocano duro ma peccano di comprensione del gioco”
Galles - Italia 38-18: le pagelle

Galles - Italia 38-18: le pagelle

Chi sale e chi scende tra gli azzurri alla fine della Autumn Nations Cup
Autumn Nations Cup: Inghilterra - Francia 19-22 [VIDEO]

Autumn Nations Cup: Inghilterra - Francia 19-22 [VIDEO]

Gli inglesi vincono la Autumn Nations Cup in extra time

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale