5 anni fa 18/03/2015 14:31

RUGBY FEMMINILE: Coppa Italia rugby femminile

Il CUS Savona si è piazzato al quinto posto superando in finale il Saluzzo/Verzuolo

Domenica scorsa a Biella allo Stadio del Rugby, si è tenuta un’altra giornata di Coppa Italia femminile a sette, con la consueta suddivisione delle squadre partecipanti in due gironi: Rivoli, Tortona e Saluzzo il primo, Cogoleto, Monti, Savona e Acqui Terme il secondo. Assente la compagine del Novi.
Il primo match che ha visto impegnato il CUS Savona è stato contro il Monti, finora imbattuto dalle savonesi, che ha ribadito la sua superiorità concedendo questa volta alcune opportunità anche alla squadra ligure che però non ha saputo concretizzare. Risultato: 3 mete a 0 per il Monti.
Le ragazze dell’Acqui sono state le seconde a scontrarsi con quelle di Andrea Chiarini, che hanno schiacciato l’ovale in meta 6 volte grazie a E. Astigiano (2), A. Piras (2), F. Ferrari e J. Piras, senza lasciare alcuno spazio alle Piemontesi, per un risultato finale di 6 mete a 0.
Terzo e ultimo match del girone quello con le vicine di casa del Cogoleto. Anche in questo concentramento, le “Wasps” di Cogoleto impongono il loro gioco e battono il Savona per 3 marcature a 0.
Il CUS Savona si è quindi piazzato al quinto posto superando in finale il Saluzzo/Verzuolo, con un risultato di 6 mete a 0, marcature di A. Piras (2), E. Astigiano, J. Piras, F. Ferrari e M. Gurzì.
In generale si sono visti alcuni miglioramenti rispetto agli ultimi concentramenti, un’ottima difesa, ma un attacco privo di iniziativa. Da segnalare anche un ottimo arbitraggio, a cui da tempo non si assisteva sui campi della Coppa Italia femminile. 

 

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Quarto giocatore straniero in TOP12, venerdì la decisione definitiva per Rovigo

Quarto giocatore straniero in TOP12, venerdì la decisione definitiva per Rovigo

Il consiglio federale si esprimerà sulla stagione 2020/21
Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Rugby: online il catalogo RM 2020/21

Scegli tra la vasta gamma di prodotti certificati Rugbymeet, alta qualità a prezzi davvero convenienti
Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

Rugby: il nuovo protocollo per l’allenamento in sicurezza

E' possibile tornare a utilizzare gli spogliatoi degli impianti sportivi
In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

In Veneto via libera agli sport di contatto, rugby compreso

Il governatore Zaia “lo sport di contatto e di squadra è autorizzato”
Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Alessandro Da Lisca: “ha smesso il rugby prima di me!”

Il più anziano giocatore del TOP12 “ho giocato l’ultima partita senza saperlo”
Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Aggiornamento del Protocollo di allenamento per il rugby di base

Torna possibile il passaggio della palla ovale, ecco come
Il sogno di Sara, un anno dopo

Il sogno di Sara, un anno dopo

Come si evolve il movimento del rugby femminile

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile