24 giorni fa 29/07/2019 16:33

L’azzurra Giada Franco vola in Inghilterra, vestirà la maglia delle Harlequins Ladies

La terza linea ex Rugby Colorno “ho tanta voglia di mettermi alla prova”

La terza linea che trae le sue origini dalla Campania e dal Brasile, l’azzurra Giada Franco, dopo tre anni e la vittoria del primo scudetto del Rugby Colorno Femminile (2018) si sposta in Inghilterra, più precisamente a Guilford, capoluogo della contea del Surrey, base delle Harlequins Ladies. Nella squadra femminile degli Harlequins avevano già militato le Azzurre Furlan, Busato e Sillari nel 2017, esperienza che ha portato fortuna alle Harlequins visto che proprio in quella stagione vinsero il campionato.

Giada Franco giocherà in Premier 15s, il campionato delle campionesse del 6 Nazioni Femminile, torneo dove la colornese è stata inserita nel XV ideale.

“Sarà un un privilegio per me potermi battere nel massimo campionato inglese con indosso la maglia di un club prestigioso come le Harlequins Ladies - commenta Giada Franco dal comunicato del club bianco rosso -. Vado in Inghilterra con tanta voglia di mettermi alla prova, dentro e fuori dal campo, senza troppe pretese e pronta a lavorare sodo per i miei obiettivi. Vorrei ringraziare ISC, l'agenzia che ha seguito la trattativa, e il Rugby Colorno per avermi cresciuta e sostenuta nel corso degli ultimi anni … E’ stato come avere sempre alle spalle una seconda famiglia su cui contare.”

Giada è stata voluta da Gary Street, coach delle Harlequins Ladies ed ex allenatore della Nazionale femminile inglese. A fare da tramite Nick Scott, DS del Rugby Colorno: “ho parlato a lungo con Gary che si è subito dimostrato molto interessato. Per la nostra campionessa comincia ora una grande esperienza, nonché una bella sfida a livello personale. Giocherà infatti da professionista in un club e in un campionato di primissimo livello.”

La Franco potrebbe non essere l’unica azzurra a lasciare le “Furie Rosse”, indiscrezioni danno in partenza la trequarti centro Michela Sillari, la parmigiana potrebbe vestire la maglia del Valsugana Rugby.

 

 

Foto Martina Sofo

notizie correlate

Un “piccolo Galles” in Toscana?

Un “piccolo Galles” in Toscana?

Rugby in Toscana: intervista al Presidente del Comitato Toscano Riccardo Bonaccorsi
Valentina Ruzza vola allo Stade Français

Valentina Ruzza vola allo Stade Français

La Zzarru lascia il Valsugana e passa allo Stade di Parigi
Beach Rugby: Italdonne chiude con l'argento, bronzo per l'Italia maschile

Beach Rugby: Italdonne chiude con l'argento, bronzo per l'Italia maschile

L'Italia femminile beffata da una meta, in superiorità numerica, Italia maschile a valanga sulla Lituania
Beach Rugby, Italia maschile e femminile ai quarti da primatisti

Beach Rugby, Italia maschile e femminile ai quarti da primatisti

Nella prima giornata di Europei arrivano sei vittorie da Mosca, con le due nazionali dominatori assoluti sulla sabbia russa
L'Italseven maschile chiude 3° a Lodz, le donne 8° a Kharkiv

L'Italseven maschile chiude 3° a Lodz, le donne 8° a Kharkiv

La squadra di Vilk batte l'Irlanda nella finale per il 3° posto
L'Italseven maschile e femminile avanza ai quarti di Lodz e Kharkiv

L'Italseven maschile e femminile avanza ai quarti di Lodz e Kharkiv

Successo contro Galles e Polonia per l'Italia di Vilk, bene le donne che vanno ai quarti delle Series femminili
La FIR presenta gli staff tecnici delle Selezioni e delle Accademie

La FIR presenta gli staff tecnici delle Selezioni e delle Accademie

Presentati gli staff tecnici delle selezioni nazionali, accademie e centri di formazione permanenti

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile