1 anno fa 11/02/2019 16:17

La prima Accademia di rugby Femminile d’Italia nasce a Stanghella

Rugby Women’s Academy: il programma inedito del progetto

Da una piccola Società della provincia di Padova nasce la prima Accademia Femminile d’Italia. Il Rugby Stanghella ha presentato un programma inedito per il rugby femminile, nella provincia  di Padova nascerà un vero e proprio College come accade da decenni nei paesi anglosassoni.

Le ragazze appassionate di Rugby soggiorneranno dunque in una  struttura presidiata, messa a disposizione dalla società, continuando il proprio percorso scolastico o accademico presso gli istituti e le Università del territorio. Parallelamente al percorso scolastico ci sarà il percorso sportivo, con allenamenti quotidiani in palestra e sul campo.

La Rugby Women’s Academy di Stanghella sarà seguita da tecnici qualificati FIR e si avvarrà inoltre di tecnici IRB, provenienti dalla Francia, Galles, Scozia, Irlanda, che diverranno veri e propri tutor.

Il progetto ha come ambizione ulteriore di inserire le ragazze nel mondo del lavoro: attraverso l’Accademia le atlete avranno opportunità lavorative in Italia e all’Estero, nel settore sportivo, per consentire loro di continuare a seguire la loro più grande passione.

 

 

Il Rugby Stanghella sino ad oggi si è occupato di minirugby e rugby giovanile senza mai proporre una “prima squadra” seniores, oggi ilPresidente del club  Manilo Sarto punta invece al rugby femminile e al suo sviluppo: dall’ Under 12 alla Seniores Coppa Italia.

“Il progetto è ambizioso, ma grazie all’arrivo nel nostro Club di tecnici qualificati, sponsor, ex giocatori e giocatrici che ci stanno supportando, il tutto sta via via prendendo forma - annuncia il presidente Manilo Sarto -. Vogliamo che la Rugby Women’s Academy di Stanghella rappresenti un punto di riferimento: un vero e proprio College, in cui le ragazze possono allenarsi, crescere e soprattutto sviluppare il proprio potenziale sportivo, senza pregiudizi.”

“Siamo convinti che ogni essere umano, messo nelle migliori condizioni, può generare un ciclo virtuoso che può durare a lungo, elevando ogni persona al massimo livello e alla piena realizzazione del proprio potenziale. Vogliamo mettere a disposizione delle ragazze appassionate di questo sport tutte le opportunità che anche i ragazzi hanno: il Rugby oggi non è solo una ‘cosa da uomini” recita Sarto dal comunicato del Rugby Stanghella.

 

Per dettagli iscrizioni Rugby Women’s Academy di Stanghella e al Campus Estivo:

Email: ilposato@gmail.com

Segreteria: 3472960047

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte

notizie correlate

Federico Zani allenatore della Mogliano Rugby Academy

Federico Zani allenatore della Mogliano Rugby Academy

Il prima linea di Benetton e Italia sostituisce Nicola Gatto nello staff tecnico della Academy di Mogliano
Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

La Commissione Tecnica di Alto Livello FIR ha individuato due cicli per i migliori giovani italiani
Formazione giovani: Ascione “serve quantità e qualità”

Formazione giovani: Ascione “serve quantità e qualità”

La Nazionale del futuro guarda alla prevenzione infortuni e all’aspetto mentale dei giocatori
Le Fiamme Oro Rugby presentano la propria Accademia

Le Fiamme Oro Rugby presentano la propria Accademia

Nasce così la terza alternativa alle Accademie federali
Accademia U20: i 37 selezionati per la stagione 2020/21

Accademia U20: i 37 selezionati per la stagione 2020/21

Mattia Dolcetto e Roberto Santamaria gli allenatori dell’Accademia Fir U20
FIR: i 114 giovani scelti per i Centri di formazione U18

FIR: i 114 giovani scelti per i Centri di formazione U18

Continua il progetto giovanile d’elite su 4 Accademie
Sostegno Ovale, ripartire da tre iniziative

Sostegno Ovale, ripartire da tre iniziative

Il Rugby Colorno riparte all’insegna della solidarietà con tre progetti

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile