6 anni fa 08/05/2013 14:52

Coppa italia di rugby a sette femminile 2012-2013

LA FORMULA DEL TORNEO FINALE

Roma - La FIR ha reso nota la formula del concentramento finale di Coppa Italia Femminile 2012-2013 per le categorie Seniores ed Under 16, in programma a Parma, presso la Cittadella del Rugby (Via Moletolo), domenica 26 maggio.

Confermata la formula degli anni precedenti con l’individuazione dei giorni in base al piazzamento ottenuto al termine della stagione regolare (ultimo turno 12 maggio) dalle squadre partecipanti alla due competizioni nazionali di Rugby a Sette.

A contendersi i due Titoli messi in palio saranno le squadre inserite nei gironi “Elite” Seniores (totale sedici formazioni) ed Under 16 (dodici formazioni).

Le società iscritte alle due competizioni (sessanta per la Seniores e trendatue per l’Under 16) avranno tempo fino al 13 maggio per confermare la propria partecipazione al concentramento finale del 26 maggio.

 

Finale Coppa Italia Femminile SENIORES 2012/2013

Composizione GIRONE ELITE per l’assegnazione del Titolo

Sedici squadre selezionate secondo il seguente schema:
- Girone 1 Lazio : 2 squadre finaliste;
- Girone 2 Veneto : 2 squadra finaliste;
- Girone 3 Emilia: 1 squadra finalista;
- Girone 4 Lombardia : 3 squadre finaliste ;
- Girone 5 Sardegna : 2 squadre finaliste;
- Girone 6 Piemonte : 2 squadre finaliste;
- Girone 7 Campania: 2 squadre finaliste;
- Girone 8 Toscana: 2 squadre finaliste

 

Le squadre saranno divise in quattro gironi da quattro squadre, ciascuna squadra incontrerà le altre tre per determinare una classifica dal 1° al 4° posto; le squadre classificate 1° e 2° di ciascun girone andranno a formare la griglia dei quarti di finale per l’assegnazione del Titolo, mentre le squadre classificate al 3°e 4° posto dei gironi iniziali si incroceranno nello stesso modo per determinare una classifica dal 9° al 16° posto.

 

Composizione GIRONE PLATE, per l’individuazione della classifica dal 17° al 32° posto

 

Sedici squadre selezionate secondo il seguente schema:
- Girone 1 Lazio : 2 squadre finaliste;
- Girone 2 Veneto : 2 squadra finalista;
- Girone 3 Emilia: 1 squadra finalista;
- Girone 4 Lombardia : 3 squadre finaliste ;
- Girone 5 Sardegna : 2 squadre finaliste;
- Girone 6 Piemonte : 2 squadre finaliste;
- Girone 7 Campania: 2 squadre finaliste;
- Girone 8 Toscana: 2 squadre finaliste.

Le squadre saranno divise in quattro gironi da quattro squadre; ciascuna squadra incontrerà le altre tre per determinare la classifica dal 1° al 4° posto. Le squadre classificate al 1° e 2° posto di ciascun girone andranno a formare la griglia dei quarti di finale: le vincenti accederanno alle semifinali (17°- 20°), le perdenti si affronteranno per determinare la classifica dal 21° all’24° posto. Le squadre classificate al 3°e 4° posto dei gironi iniziali si incroceranno nello stesso modo per determinare la classifica dal 25° al 32° posto

 

Composizione GIRONE BOWL per l'individuazione della classifica dal 33° al 60° posto

Per la definizione del Girone Bowl si dovrà attendere la scadenza del 13 maggio per conoscere il numero esatto delle squadre partecipanti.

 

Finale Coppa Italia Femminile  UNDER 16 2012/2013

 

Composizione GIRONE ELITE per l’assegnazione del Titolo

Dodici squadre selezionate secondo il seguente schema:
- Girone 1 Lazio : 2 squadre finaliste;
- Girone 2 Veneto : 2 squadra finaliste;
- Girone 3 Emilia: 2 squadra finaliste;
- Girone 4 Lombardia : 2 squadre finaliste ;
- Girone 5 Sardegna : 2 squadre finaliste;
- Girone 6 Piemonte : 2 squadre finaliste;

 

La formula prevede due  gironi (A e B) da sei squadre ciascuno che si incontreranno nelle gare di qualificazione con formula all’italiana; al termine le squadre classificate 1° e 2° di ciascun girone disputeranno la semifinale ad incrocio.

Le vincenti la semifinale giocheranno la FINALE , e si contenderanno il Titolo della Coppa Italia Femminile Seniores a 7- s.s. 2012/2013; le perdenti giocheranno la finale per 3° e 4° posto.
Le altre squadre disputeranno una gara di finale a seconda del piazzamento ottenuto per determinare la classifica dal 5° al 12° posto.

 

Composizione GIRONE PLATE per l'individuazione della classifica dal 13° al 32° posto

Per la definizione del Girone Plate si dovrà attendere la scadenza del 13 maggio per conoscere il numero esatto delle squadre partecipanti.
 

 

ISCRIVITI A RUGBYMEET ED ENTRA NEL SOCIAL!!!

notizie correlate

Silvia Turani: “il rugby mi ha sconvolto la vita”

Silvia Turani: “il rugby mi ha sconvolto la vita”

Prima la bulimia e l’anoressia, poi il rugby: “il mio corpo è diventato un mezzo e non un fine”
Al Villorba il big match di giornata, la Capitolina cade a Treviso

Al Villorba il big match di giornata, la Capitolina cade a Treviso

Il riassunto della 4° giornata di Serie A Femminile
La Capitolina batte Colorno, vittoria record del Valsugana

La Capitolina batte Colorno, vittoria record del Valsugana

La sintesi della terza giornata di Serie A Femminile
Netta vittoria del Villorba sulla Capitolina, bene Colorno

Netta vittoria del Villorba sulla Capitolina, bene Colorno

Il riassunto della seconda giornata di Serie A femminile
Serie A Femminile: la parola alle quattro semifinaliste

Serie A Femminile: la parola alle quattro semifinaliste

Alfredo Gavazzi: “è bello vedere giocare le ragazze perché mostrano un rugby spontaneo”
Il racconto della prima giornata di Serie A Femminile

Il racconto della prima giornata di Serie A Femminile

Risultati e classifiche di Serie A Femminile
Rugby Sound Festival: la meta della musica

Rugby Sound Festival: la meta della musica

La forza di aggregazione della musica con i valori e lo spirito del rugby
Al via il Trofeo del Galletto 2019

Al via il Trofeo del Galletto 2019

A Parabiago il minirugby nel weekend del 25-26 maggio

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile